Primo Campionato Sociale “Oceanico” (dal 29/9/16 al 6/4/17)

Già da parecchio tempo l’idea di disputare un campionato di serie A solleticava i polpastrelli dei prodi giocatori dell’OSC Palermo; “Minchia picciò, sulu sulu ‘cca acchianamu a vinti e ‘nni jucamu sta minchia di serie A!” (trad: Dear friends, as soon as we’ve got enough players, we’ll start this wonderful serie A!) stava ormai per diventare il motto del club!

Ed invece a giocare eravamo sempre lo stesso manipolo di cialtroni! E la benedetta “A” era sempre più un miraggio lontano…
Improvvisamente, da una mente, l’illuminazione! “Prendiamo due squadre ciascuno e via! Si fa il campionato!
Si! La soluzione definitiva! Il campionato a venti squadre! E via di abbracci, feste, brindisi, baldoria, giochi pirotecnici!

Finché ormai completamente ebbri di felicità e non solo: “Dai! diamoci una mossa ed organizziamo: Enrico, Peppe, Fabio, Francesco, Mauro, Mass… aspè… 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8… 9… no, non può essere… ricominciamo… Stefano, Eugenio, Peppe, Maurizio, Massimiliano, Fabio… NOOOOOOOOOOO!!! SIAMO UNDICI!!!!

Pronti ormai a rinunciare per sempre al nostro sogno, sistemando i pupetti per le solite amichevoli, qualcuno si è ricordato che in fondo siamo pur sempre degli old-subbuteisti! E, in quanto tali, noi non ci arrendiamo, anzi, facciamo piegare il mondo piuttosto!
Ed il mondo effettivamente si è piegato! Da venti squadre la lega di serie A decide di passare a ben ventidue, promuovendo d’ufficio due compagini dalla serie cadetta.

Così, non senza peripezie e difficoltà, è nato il campionato che stiamo per iniziare a vivere ed a raccontarvi.

Elenco dei partecipanti con relative squadre assegnate

Classifica Finale

21 dicembre 2017. Presenti in 9 su 10, assente il solo Eugenio influenzato.
Solita infornata di amichevoli con pronostici in linea di massima rispettati.
Da segnalare la solita “ARROSTUTA” di fine anno organizzata dal nostro
Presidente in occasione delle festività natalizie con relativa premiazione del nostro oceanico campionato “serie A +2 “.

Anche se con qualche mese di ritardo, visto che il campionato si è concluso ad aprile del corrente anno ma come si dice in questi casi: “meglio tardi che mai” !!!

 

“Oceanici” commenti cronologici (dal 29/9/16 al 16/4/17):

Effettivamente dopo un lunghissimo travaglio giovedì 29 settembre 2016 il nostro campionato ha mosso i primi passi !!!
Orfani del solo Maremau ancora impegnato con il suo lavoro, ma prossimo al rientro si sono disputate le prime 9 partite della 1°giornata e 5 partite della 2°giornata.

1°giornata

che ha visto il Pescara che gode dei favori del pronostico andare a vincere per 1 a 6 in casa di un Milan ancora indietro nella preparazione, l’Empoli anch’esso indicato tra i favoriti per la vittoria finale al pari di Udinese,Napoli,Torino e Chievo Verona…….. strapazzare per 4 a 0 una Juventus svogliata che ha forse pagato lo stress di un viaggio fantozziano per raggiungere la cittadina toscana……..sorprendente ed incoraggiante pareggio ottenuto invece dalla Fiorentina per 0 a 0 che ha stoppato la compagine Laziale …….risultato questo che ha fatto gioire il banco delle scommesse !!!!!

Si prosegue con un’importante vittoria da parte dell’Udinese per 2 a 1…..che frà le mura amiche ha avuto la meglio di un temibilissimo Napoli……mai domo………l’Inter ha avuto la meglio per 2 a 0 su una Roma apparsa ancora indietro come preparazione…….che sembra non aver ancora ben assimilato i nuovi schemi imposti dal suo allenatore…….
divisione della posta per 0 a 0 fra due delle favorite alla vittoria finale fra Torino e Chievo …….mentre uno scoppiettante pareggio per 3 a 3 è venuto fuori nel derby tutto siciliano tra Trapani e Palermo a tutto vantaggio dello spettacolo…….mentre nel derby della lanterna ha avuto la meglio la compagine blucerchiata per 4 a 1 su un Genoa svogliato ed inconcludente…….la giornata si chiude in attesa di recuperare Bologna-Sassuolo e Crotone -Cagliari con la vittoria dell’Atalanta per 2 a 0 su una battagliera Salernitana.

2°giornata

Si inizia con un pari a reti inviolate fra Palermo e Atalanta………si prosegue con una netta vittoria per 4 a 1 del Chievo Vr sul Trapani ed a seguire un’importante vittoria in trasferta da parte del Torino che è andato a vincere per 0 a 2 in casa di una Roma apparsa ancora una volta irriconoscibile.

Vittoria esterna anche per i friulani dell’Udinese che sono andati a vincere in casa della Lazio per 0 a 5 con il portiere laziale migliore in campo che ha limitato un passivo che poteva assumere proporzioni importanti………vittoria per 2 a 0 da parte della Juventus che fra le mura amiche ha avuto la meglio su una propositiva Fiorentina.

Restano da recuperare per chiudere la 2° giornata Pescara-Salernitana, Sassuolo-Inter, Genoa-Bologna,. Napoli-Sampdoria,Cagliari-Empoli e Milan-Cro

Giovedì 06 ottobre 2016 ci siamo riuniti per aggiornare questo lunghissimo campionato……..che sembra essere entrato veramente nel vivo…….visti gli innumerevoli quesiti che i partecipanti continuano a proporsi

Pescara-Salernitana/Sassuolo-Inter/Napoli-Sampdoria e Milan-Crotone…….chiudono la 2°giornata sempre in attesa che il nostro Maremau prossimo al rientro recuperi Genoa-Bologna e Cagliari-Empoli.
Iniziamo dalla scontata vittoria del Pescara sulla Salernitana per 4 a 2 campani autori di una buonissima prestazione che lascia ben sperare per il prosieguo del campionato.Sofferta invece la vittoria dell’Inter sul campo del Sassuolo per 1 a 3 con gli emiliani sempre pronti a vendere cara la pelle.
Scaramucce invece al San Paolo di Napoli dove i locali hanno avuto la meglio sui liguri della Sampdoria per 2 a 1 in una partita risultata nervosa e contratta.Chiudiamo con la vittoria di misura del Milan sul Crotone per 1 a 0 …….calabresi sempre in partita sino alla fine.

3°giornata

che inizia con un pirotecnico 1 a 9 da parte di un lanciatissimo Pescara in casa del Crotone che aveva ben iniziato l’incontro per poi smarrirsi incredibilmente.Empoli che batte il Milan nelle mura amiche per 2 a 1 con forti proteste da parte dei meneghini.
Bella prestazione dei friulani dell’Udinese che battendo in casa per 4 a 1 la Juventus affiancano in testa alla classifica il lanciato Pescara.Sofferta vittoria dell’Inter che batte per 2 a 0 un volenteroso Genoa e va ad affiancare Pescara ed Udinese in cima alla classifica.

Ad inseguire le tre compagini di testa troviamo un sornione Torino che batte in casa per 2 a 0 un volenteroso Sassuolo……..mentre una sorprendente e spumeggiante Roma espugna il Provinciale di Trapani per 1 a 3…….Trapani apparso irriconoscibile per essere vero…….

Per chiudere la 3° giornata rimangono da recuperare Fiorentina-Cagliari/Sampdoria-Lazio/Bologna-Napoli e Salernitana-Palermo.

Giovedi 13/10/16 e dopo aver smaltito i festeggiamenti della 2.000°partita del nostro referente svoltasi ieri sera con tanto di torta a tema…….ci siamo ritrovati a ranghi leggermente ridotti……..per cercare di portare il più avanti possibile il famoso puntino luminoso…….menzionato dal nostro direttore di testata……..

3° Giornata

Sampdoria-Lazio e Salernitana-Palermo(disputata domenica 16/10)

Importante vittoria dei Laziali in casa di una irriconoscibile Sampdoria……..partita a senso unico che premia la Lazio con un rotondo 0-3.
Altrettanto importante è il successo netto del Palermo in casa di una spaesata Salernitana (che tra l’altro ha sbagliato un rigore)…….anche qui un rotondo 0-3

4° Giornata

Napoli-Inter Juventus-Sampdoria e Milan-Fiorentina

Sofferta vittoria dei partenopei dentro le mura amiche per 2 a 1 contro un’Inter ben messa in campo che ha venduto cara la pelle.
A conferma che squadra che perde in casa vince in trasferta……la Sampdoria s’impone in casa della forte Juventus riscattando così la sconfitta precedente subita a opera della Lazio.Risultato finale 0 a 2 per i liguri.
Il colpaccio della giornata lo fà la Fiorentina che và a vincere in casa di un Milan apparso nervoso e contratto 1-2 è il risultato finale per i viola.

5° Giornata

Empoli-Pescara Udinese-Milan Inter-Lazio Trapani-Genoa e Salernitana-Roma

La partita di cartello della 5° giornata è certamente Empoli-Pescara…..due squadre in salute dedite allo spettacolo.I padroni di casa partono forte andando per primi in vantaggio……il Pescara per nulla intimorito inizia a macinare gioco…..fino ad agguantare il pari……e recriminando su alcuni legni colpiti.1 a 1 è il risultato finale.
Udinese che ospita un Milan che viene dalla sconfitta interna ad opera della Fiorentina…..è desideroso di riscatto……ma dopo un’inizio incoraggiante….i rossoneri perdono la bussola restando in balia dei forti friulani che alla fine chiudono la partita con un clamoroso 8 a 1.
Partita combattuta ed equilibrata è quella che si è svolta a Milano tra Inter e Lazio……che ha visto le due squadre chiudere l’incontro per 1 a 1.
A Trapani invece la squadra locale ha letteralmente demolito uno spaesato Genoa…..che non è mai stato in partita …..finendo per subire 7 reti a 1.
Pronto riscatto invece da parte della Salernitana che ha schiantato per 4 a 1 una Roma irriconoscibile dentro le mura amiche.

6° Giornata

Crotone-Udinese e Genoa-Atalanta (disputata domenica 16/10)

La corazzata friulana approfitta del mezzo passo falso del Pescara…..conquistando (anche se provvisoriamente)la vetta della classifica……infatti i forti friulani impongono al Crotone un sonoro 0-8 che non lascia spazio a nessuna discussione.
Scoppiettante è stata invece Genoa -Atalanta……partita ricchissima di emozioni ……che ha visto il primo tempo chiudersi per 3 a 3.Ripresa con entrambe le squadre a sprecare un’infinità d’occasioni……ed infatti il risultato rimarrà immutato.

Giovedi 20 ottobre 2016 sotto uno scroscio d’acqua non comune (almeno per le nostre parti) siamo riusciti a portare avanti il nostro lunghissimo e divertentissimo campionato. Da segnalare il rientro definitivo di Maremau da quel di Ustica dove comunque si è tenuto in allenamento giocando con cernie e orate.

1° Giornata

Spicca la vittoria del Cagliari in quel di Crotone per 1 a 2 ……partita combattuta da parte di entrambe le squadre……con Maremau che mette in carniere i primi suoi 3 punti.
Maremau che si ripete…….battendo per 1 a 0 col suo Bologna un coriaceo Sassuolo in un derby tutto emiliano ……rete realizzata in piena zona cesarini.
Prima giornata finalmente completata.

2° Giornata

Della serie partito il treno non si ferma più……..Maremau va ha vincere in casa di un Genoa sfortunato e mai domo.Il Bologna si impone per 2 a 3.

3° Giornata

nessuna partita disputata

4° Giornata

Il forte Chievo Vr sfrutta appieno il fattore campo battendo con qualche difficoltà una coriacea Salernitana per 2 a 0.
Torino risulta corsaro,in quanto va ad imporre la sua legge in quel di Marassi……regolando per 0 a 2 il Genoa.
La capolista Udinese invece espugna il fortino del Sant’Elia di Cagliari per 1 a 5…….risultato che si commenta da solo…..

5° Giornata

Fiorentina-Crotone si chiude con la sorprendente vittoria dei calabri per 0 a 1.
Continua la sua marcia inarrestabile il Bologna……che travolge per 3 a 1 una coriacea Juventus che recrimina per una serie di legni colpiti.

6° Giornata

Colpaccio del forte Chievo Vr in casa del Pescara……che recrimina per le occasioni mancate.Da applausi la rete dello 0 a 1 dei clivensi.
Torino che viaggia a braccetto con il Chievo Vr…….infatti espugna il campo della Lazio per 0 a 6……che non ha bisogno di nessun commento.
Vittoria che dà un pò di morale ad una Juventus volenterosa che s’impone per 2 a 1 nel classico derby d’Italia contro i nerazzuri dell’Inter.
Sampdoria corsara quella che s’impone per 1 a 2 in casa di un Milan irriconoscibile.

Domenica 23 ottobre 2016 si è recuperata 1 partite del nostro divertentissimo campionato………

4° Giornata

Roma-Atalanta 3 a 1……..continua il momento magico di questa Roma che impone la sua legge tra le mure amiche.

Mercoledì 26 ottobre 2016 invece si sono disputate 3 partite

4° Giornata

Lazio-Bologna 0-2 continua la corsa di un sorprendente Bologna contro una Lazio svogliata è incapace d’imporre il fattore campo.

7° Giornata

Bologna-Milan 2-0 inarrestabile questo Bologna di Maremau che s’impone su un Milan irriconoscibile.

Trapani-Lazio 3-1 spumeggiante prestazione dei granata trapanesi che hanno vita facile su una Lazio ancora una volta apparsa avulsa e senza schemi.

Giovedì 27 ottobre 2016 sono ben 7 le partite disputate

5° Giornata

Torino-Napoli 1-1 partenopei in vantaggio……raggiunti dai granata nella ripresa…….partita tattica e combattuta.

6° Giornata

Sassuolo-Salernitana 1-1 scontro da fondo classifica…….partita tesa e nervosa con arbitraggio sotto accusa.

7° Giornata

Fiorentina-Pescara 0-8 risultato scontato che si commenta da solo.

Udinese-Empoli- 2-1 friulani che fanno valere il fattore campo……in una partita che li ha visti andare in svantaggio ……ma ribaltare il risultato nella ripresa.Udinese che viaggia al momento a punteggio pieno.

Sampdoria-Crotone 0-1 calabresi corsari su una Sampdoria apparsa irriconoscibile……incapace di sfruttare il fattore campo.

Torino-Juventus 2-0 prosegue la marcia di un Torino apparso di un’altro pianeta nei confronti di una Juventus volenterosa.

Salernitana-Genoa 0-0 pareggio annunciato tra due squadre alla ricerca disperata di punti.

Domenica 30 ottobre 2016 si sono disputate 2 partite

6° Giornata

Roma-Palermo 2-1 una Roma cinica ha la meglio su un Palermo sempre più irriconoscibile.

Napoli-Trapani 1-0 partita spettacolare risolta a 2 minuti dalla fine con un pregevole gesto tecnico del centravanti partenopeo……..Trapani che esce a testa alta…….che recrimina su un dubbio fuorigioco.

03 novembre 2016 anche questo giovedì riuniti quasi al completo, assente solo Spermino.

Disputate poche partite …….per motivi che non stiamo qui a raccontare………….

2° Giornata

Cagliari-Empoli 0-2 toscani corsari in casa di un Cagliari che non riesce a far valere il fattore campo……partita contratta e combattuta con i toscani che alla fine portano a casa i 3 punti che gli consentono di avvicinarsi alle posizioni di testa.

7° Giornata

Chievo Vr-Roma 4-0 padroni di casa che sfruttano appieno il turno frà le mura amiche.Roma volenterosa……..ma nulla può contro lo strapotere tecnico tattico dei padroni di casa.Chievo ancora imbattuto lanciatissimo all’inseguimento dell’Udinese in vetta alla classifica.

8° Giornata

Genoa-Palermo 3-5 partita pirotecnica…..ricchissima di goal….ben 8.Palermo cinico e spietato che riesce ad avere la meglio dei liguri nel finale della partita.Liguri che mostrano netti progressi sul piano del gioco e della tenuta atletica.

Juventus-Torino 0-0 derby di Torino che si chiude con il più classico dei pareggi……..partita noiosa senza nessuna azione degna di nota.

Fiorentina-Udinese 0-7 toscani che ospitano i primi della classe.Primo tempo di grande sostanza quello disputato dai padroni di casa……ma nonostante il buon gioco mostrato ……..non riescono ad impedire ai friulani di piazzare un uno due micidiale……che fa si che la prima frazione di gioco si chiuda per 0 a 2 a favore degli ospiti.Ripresa che vede i padroni di casa alzare bandiera bianca………e consegnare le chiavi della partita ai forti friulani…….che non facendosi pregare più di tanto……..dilagano …..fissando il risultato finale per 0 a 7.Udinese che con questa vittoria consolida il suo primato alla testa della classifica con 24 punti avendo vinto 8 partite su 8.

Domenica 06 novembre 2016 si è potuto recuperare un’incontro………

7° Giornata

Atalanta-Napoli 0-2 non fatevi ingannare dal risultato……partita sempre in bilico…..con continui capovolgimenti di fronte…….ed occasioni sprecate in quantità industriale da entrambe le squadre.Prima frazione di gioco che si chiude per 0 a 0.
Ripresa che vede sempre le squadre rispondersi colpo su colpo…….con i partenopei che sembrano avere le polveri bagnate……..ma quando sembra che la partita sia indirizzata a finire in parità……..gli ospiti piazzano un chirurgico uno due………riuscendo ad espugnare il fortino bergamasco.Atalanta apparsa in netta ripresa sul piano del gioco e della tenuta………Napoli che nonostante la vittoria a peccato parecchio sotto porta………. :clap:

Giovedì 10 novembre 2016 riuniti per il solito turno del nostro interminabile campionato di serie A, tutti presenti tranne Isotta in quel di Roma e Fabio pa a lottare con i microbi della sua bronchite.

3° Giornata

Bologna-Napoli 2-4 padroni di casa che regalano letteralmente il primo tempo ai forti partenopei.Ma quando si svegliano a metà ripresa il risultato è compromesso…..riuscendo comunque a realizzare due reti nel giro di due minuti.

5° Giornata

Sampdoria-Cagliari 0-2 padroni di casa apparsi irriconoscibili sin dalle prime battute……Cagliari padrone del campo che espugna Marassi con un goal per tempo.

7° Giornata

Inter-Cagliari 2-1 padroni di casa che hanno la meglio su un Cagliari apparso sempre combattivo e pungente……partita combattuta risolta nel finale da una prodezza del centravanti di casa.

8° Giornata

Napoli-Salernitana 6-0 padroni di casa che dominano dall’inizio alla fine con la complicità della difesa ospite.

Sassuolo-Chievo 0-3 clivensi corsari sul campo di un Sassuolo mai entrato in partita.Da segnalare il prosieguo dell’imbattibilità dei forti clivensi.

Cagliari-Torino 0-1 partita tirata con le squadre timorose di perdere…….ha la meglio il Torino grazie ad una magia del suo terzino destro.

Pescara-Roma 4-0 partita in mano agli abruzzesi dal primo all’ultimo minuto.

9° Giornata

Bologna-Empoli 1-5 padroni di casa ancora una volta irriconoscibili…….toscani cinici e spietati.

Inter-Crotone 4-0 partita combattuta aldilà del risultato……con i calabresi apparsi sciuponi sotto porta.

Udinese-Pescara 0-0 pari annunciato tra due squadre che hanno badato sopratutto a non farsi male.

Sampdoria-Fiorentina 2-0 doriani padroni del campo…….con i viola che recriminano su alcuni episodi sfortunati.

Chievo Vr-Genoa 4-0 padroni di casa inarrestabili……lanciati sempre di più verso la vetta della classifica……liguri impotenti contro lo strapotere atletico dei clivensi.

Roma-Sassuolo 2-0 con una rete per tempo i padroni di casa riescono a domare uno sfortunato Sassuolo.

Domenica 13 novembre 2016 si sono disputate tre incontri del nostro campionato.

8° Giornata

Lazio-Atalanta 1-3 padroni di casa che non riescono a sfruttare il turno casalingo……..bergamaschi corsari che portano a casa tre punti importanti.

9° Giornata

Lazio-Palermo 2-1 partita equilibrata e abbastanza piacevole……..risolta grazie ad un’uscita incosciente del portiere ospite.

10°Giornata

Palermo-Napoli 0-5 partenopei padroni del campo con le loro trame veloci ed imprevedibili…….espugnata la Favorita con una rotonda “manita”.

Giovedi 17 novembre 16 tutti riuniti con la sola eccezione di Isotta e Fabiopa.

3° Giornata

Fiorentina-Cagliari 0-6 vittoria convincente del Cagliari che espugna Firenze……viola in progresso nonostante il risultato.

8° Giornata

Milan-Inter 1-8 derby della madunnina dominato senza se e senza ma da un’Inter apparsa in gran spolvero……padroni di casa ancora una volta irriconoscibili.

Crotone-Bologna 1-1 calabresi in continua crescita ……che impongono un prezioso pari ad un lanciatissimo Bologna.

Empoli-Sampdoria- 4-0 toscani lanciatissimi verso i piani alti della classifica…….imponendosi ai mai domi blucerchiati …..sfruttando appieno il fattore campo.

9° Giornata

Torino-Milan 6-0 padroni di casa straripanti dal primo all’ultimo minuto.Forti della miglior difesa del campionato s’impongono con un punteggio tennistico su un Milan ancora una volta non all’altezza del suo blasone.

Salernitana-Lazio 1-2 partita tirata ed equilibrata decisa ad un minuto dalla fine.Lazio corsara e cinica…padroni di casa apparsi troppo sciuponi sotto porta.

Pescara-Sassuolo 8-0 padroni di casa che hanno la meglio su un Sassuolo apparso più intraprendente del solito……ma costretti a subire la supremazia dei forti locali.

10° giornata

Crotone-Torino 0-3 continua la scalata dei granata verso il vertice della classifica……Crotone che nulla ha potuto contro i forti avversari.

Empoli-Inter 5-2 dopo la sbornia nel derby……l’Inter ritorna con i piedi per terra……grazie ad un’Empoli sempre più convincente che occupa oramai in pianta stabile la parte alta della classifica.

Udinese-Sampdoria 4-0 con due goal per tempo i primi della classe regolano una Sampdoria apparsa timorosa nella prima frazione di gioco più intraprendente nella ripresa ma sciupona sotto porta…….pallino del gioco comunque sempre in mano ai forti friulani.

Napoli-Chievo Vr 2-0 partita di cartello della giornata che vede le due squadre in lotta spalla a spalla per il primato.Partita tattica e tirata che vede terminare la prima frazione di gioco per 0 a 0.Ripresa che vede i padroni di casa riuscire a concretizzare le uniche due occasioni che la forte difesa clivense lascia a loro.Chievo che invece non riesce a concretizzare le proprie occasioni…….perdendo così la propria imbattibilità.

Giovedi 25 novembre 2016 solito appuntamento per il nostro sempre più interessante campionato…….solo due assenti Pumaurizio e Fabiopal.

5° Giornata

Palermo-Chievo 0-3 Clivensi in gran spolvero che espugnano il Renzo Barbera con una facilità disarmante…….padroni di casa inconsistenti.

10° Giornata

Genoa-Roma 0-0 continua a sorprendere questa Roma che esce imbattuta da Marassi contro una diretta concorrente…….Genoa che comunque conferma di essere in crescita.

Cagliari Atalanta 2-2 orobici che riescono a strappare un pari prezioso ad un Cagliari in netto progresso sul piano del gioco e della tenuta atletica.

11° Giornata

Sampdoria-Pescara 1-5 abbruzesi corsari in quel di Marassi…..già in vantaggio per 0-3 alla fine della prima frazione di gioco.Doriani più aggressivi e concreti nella ripresa.

Atalanta-Milan 3-1 dopo il pari strappato in quel di Cagliari…..i bergamaschi sfruttano appieno il fattore campo incrementando una classifica non proprio felicissima…..Milan ancora una volta ben sotto le sue potenzialità…….relegato in piena zona retrocessione.

Salernitana-Cagliari 1-3 isolani che fuori dalle mura amiche riescono ad imporre il proprio gioco in scioltezza……padroni di casa deludenti contestati dai propri tifosi.

Roma-Napoli 3-9 partita ricca di goal con un Napoli in grande spolvero che impone i suoi ritmi di gioco ad una Roma apparsa comunque mai doma.Napoli che con questa vittoria aggancia il primo posto in classifica seppur in condivisione.

Chievo Vr-Lazio 2-0 padroni di casa reduci dalla trasferta vittoriosa in quel di Palermo,riescono a piegare tra le mure amiche anche una coriacea Lazio.Clivensi ancora una volta lasciano il campo senza subire reti risultando la seconda miglior difesa del campionato……ma cosa ancor più importante che con questa vittoria agganciano la testa della classifica al pari di Napoli ed Udinese.

Torino-Empoli 1-1 è il match clou della giornata per ovvi interessi di classifica…..partita tirata con squadre contratte e nervose.Quasi scontata la divisione della posta.

Bologna-Udinese 4-2 è la sorpresa della giornata.Felsinei subio in vantaggio……ma friulani che trovano subito il pari.A questo punto il Bologna sembra essere colpito nel suo orgoglio ed inizia a macinare gioco sfruttando tutte e tre le occasioni che gli capitano sotto la porta avversaria………facendo si che il primo tempo si chiuda con un sorprendente 4 a 1.Ripresa che inizia con i friulani all’arrembaggio…….ma la sorte quest’oggi non è dalla loro parte……infatti pur riuscendo ad accorciare le distanze e colpendo ben quattro pali…….il risultato finale rimane di 4 a 2 per il sorprendente Bologna…… che fin quà risulta essere la rivelazione del campionato.

Domenica 27 novembre 2016 disputate 5 partite tra recuperi e 12°giornata.

9° Giornata

Atalanta-Juventus 2-2 partita combattuta ed altalenante con padroni di casa subito in vantaggio raggiunti e poi superati dai torinesi……che vengono però raggiunti a due minuti dalla fine……..risultato complessivamente giusto.

10° Giornata

Juventus-Salernitana 2-1 ospiti subito propositivi …..padroni di casa sorpresi…….ma che riescono comunque ad andare in vantaggio.Campani che per nulla demoralizzati continuano a macinare gioco…..e con una magia del suo centravanti riescono ad equilibrare la partita.Padroni di casa subito in avanti ….e grazie ad una ingenuità della difesa ospite …..ottengono a due minuti dalla fine un calcio di rigore abilmente trasformato dal cecchino Higuain.

11° Giornata

Trapani-Crotone 3-2 calabresi sorprendenti e spavaldi che affrontano i padroni di casa a viso aperto…..Trapani pronto a rispondere colpo su colpo.Partita ricca di goal con i padroni di casa sempre in vantaggio……ma calabresi sempre pronti ad accorciare le distanze.Finale che vede il Trapani imporsi di misura….e conquistare tre punti importanti per la sua non esaltante classifica.

12° Giornata

Crotone-Atalanta 0-2 bergamaschi corsari in quel di Crotone……ma risultato un tantino bugiardo.Padroni di casa che hanno sciupato parecchio sottoporta.Atalanta cinica che ha saputo ben sfruttare le occasioni capitatele.

Empoli-Trapani 3-1 pronostico rispettato…..anche se con qualche difficoltà.Trapani sempre in partita che non ha affatto demeritato.

mercoledì 30 novembre e giovedì 01 dicembre 2016:

5° Giornata

Atalanta-Sassuolo 3-1 Orobici che sfruttano in pieno il fattore campo imponendosi su un volenteroso Sassuolo per 3 a 1.

6° Giornata

Empoli-Fiorentina 5-0 Toscani lanciatissimi verso la vetta della classifica……..che si aggiudicano nettamente il derby contro una sfortunata Fiorentina.

9° Giornata

Trapani-Cagliari 1-3 Colpaccio dei cagliaritani,che espugnano il provinciale di Trapani con una partita attenta e sorniona.Padroni di casa contestati dal proprio pubblico……allenatore in bilico.

10° Giornata

Milan-Trapani 3-3 Spettacolare pareggio tra due squadre assetate di punti.Partita rocambolesca con i padroni di casa in vantaggio per 3 a 0 sino a 5 minuti dal termine……poi black out e Trapani in forcing che riesce in piena zona cesarini a riequilibrare il risultato.

11° Giornata

Palermo-Juventus 2-4 Ospiti corsari in quel di Palermo.Il divario tecnico tattico fin troppo evidente fà si che la partita si incanali in un’unica direzione……padroni di casa in balia di una forte Juve……riuscendo soltanto ad accorciare le distanze.

Sassuolo-Genoa 1-3 Partita brutta carica di tensione …….in virtù di una classifica non felicissima per entrambe le compagini…….sblocca la partita il Genoa……assumendo il controllo del gioco con i padroni di casa incapaci di concretizzare le occasioni sotto porta.Partita che si chiude con la vittoria dei grifoni per 1 a 3 .Da segnalare il terzo goal del Genoa direttamente da calcio d’angolo.

12° Giornata

Napoli-Sassuolo 8-0 Partita che si commenta da sola……..troppa la differenza tra le due compaggini.Napoli in vetta alla classifica sia pur in condominio….Sassuolo da rivedere alla prossima partita.

Sampdoria-Bologna 2-0 Liguri sempre in partita …..riuscendo ad imporre al forte Bologna(che risulta essere la sorpresa del campionato)le proprie trame di gioco.Felsinei incapaci di reagire ….finendo per subire un rotondo 2 a 0.

Milan-Salernitana 2-2 Altro rocambolesco pareggio ottenuto dai padroni di casa frà le mura amiche……partita ricca di episodi dove non sono mancati i momenti di tensione…….risultato sostanzialmente giusto……che serve a muovere la classifica.

Cagliari-Palermo 2-1 Sardi che si aggiudicano il derby delle due isole.Con due vittorie consecutive si portano a quota 20 punti a dimostrazione dell’ottimo campionato fin qui disputato.Palermo più ostico del solito che ha venduto cara la pelle………

Pescara-Genoa 5-0 Pescara in formato rullo compressore……che asfalta un Genoa autore di un’ottima prestazione …..che ha colpito anche due legni.Pescara che continua la sua rincorsa per la vetta della classifica.

Udinese-Inter 6-0 Friulani che con questa netta vittoria rimangono saldamente in testa alla classifica sia pure in concomitanza con il Napoli….in attesa che il Chievo recuperi la sua partita.Inter sciupona che ha letteralmente regalato la prima frazione di gioco ai friulani.

Lazio-Roma 0-1 Derby della capitale ad una Roma sempre più sorpendente…….partita tesa e nervosa decisa da una rete dell’immortale Totti a 5 minuti dalla fine della prima frazione di gioco.Laziali incapaci di finalizzare le occasioni avute sottoporta.

Giovedi 8 e venerdi 9 dicembre 2016, nonostante la festività dell’Immacolata…….eccoci di nuovo qua per un’altra puntata del nostro “oceanico” campionato

7° Giornata

Palermo-Sassuolo 5-1 Padroni di casa desiderosi di recuperare punti per una classifica non bellissima,hanno la meglio su un Sassuolo sempre ostico e battagliero.

11° Giornata

Inter-Fiorentina 5-1 Padroni di casa a spron battuto che mettono tre punti preziosi in carniere candidandosi a pieno diritto come unica inseguitrice del gruppone di testa.

13° Giornata

Inter-Sampdoria 0-0 Pareggio annunciato tra due squadre apparse un pò sotto tono.

Roma-Juventus 2-7 Padroni di casa deludenti che subiscono ben 7 reti tra le mura amiche.Juventus corsara che mostra forti segnali di ripresa.

Palermo-Milan 3-2 Partita divertente e spettacolare con continui capovolgimenti di fronte……risolta nei secondi finali da una prodezza del centravanti locale.

Genoa-Napoli 0-8 Che dire? Napoli spumeggiante che espugna Marassi tra gli applausi sportivi dei tifosi di casa.Genoa rimandato al prossimo incontro.

Salernitana-Crotone 0-2 Calabresi sornioni che riescono a portare a casa tre punti d’oro contro una diretta concorrente impegnata nella lotta per non retrocedere.Salentini deludenti contestati dal pubblico amico.

14° Giornata

Sampdoria-Torino 2-1 E’ il risultato più eclatante di tutta la giornata!!! Il Torino che risultava essere l’unica squadra ad essere rimasta imbattuta in questo campionato….perde di misura in casa di una Sampdoria che risulta disputare la classica partita perfetta.

Milan-Chievo 0-0 Impresa del Milan che chiude la partita contro i forti clivensi con un pareggio a reti inviolate.Chievo apparso sotto tono sopratutto nella fase offensiva.

Crotone-Palermo 2-1 Continua il trend positivo dei calabresi che hanno la meglio su un Palermo apparso svogliato e sciupone sottoporta.

Udinese-Trapani 2-0 Ottima partita del Trapani in casa dei forti friulani.Friulani che si impongono con il minimo sforzo……risultando alquanto sciuponi sotto porta.

15° Giornata

Genoa-Juventus 3-4 Partita al cardiopalma.Juventus che continua con la sua serie positiva……liguri sfortunati ma mai domi…….sempre pronti a vendere cara la pelle.

Chievo-Crotone 5-0 Clivensi che riscattano prontamente il mezzo passo falso in casa del Milan.Padroni del campo infliggono la classica “manita” ad un Crotone sempre propositivo.

Napoli-Lazio 7-2 Ospiti che partono a razzo…..andando per ben due volte in vantaggio.Napoli che accusa il colpo riuscendo ad andare in pareggio alla fine del primo tempo.Subita fa sfuriata del proprio allenatore …i partenopei iniziano a spron battuto la ripresa…..macinando gioco …realizzando ben 5 reti.Laziali autori di un primo tempo perfetto…….ripresa da dimenticare.

Atalanta-Udinese 1-5 Partita senza storia dominata dall’inizio alla fine dai forti friulani.Da segnalare la rete della bandiera di pregevole fattura realizzata dal centravani locale con un’azione corale tutta al volo.

Inter-Pescara 2-5 Ospiti corsari in quel di San Siro.Padroni di casa autori di un primo tempo da dimenticare…..ma di una ripresa che fa ben sperare per il prosieguo del campionato nonostante il risultato finale.Pescara che continua la sua rincorsa verso le prime posizioni della classifica.

Giovedi 15 dicembre 2016 tra influenze,impegni familiari, visite prostatiche in Sud Africa e scuse varie presenti in 6.

13° Giornata

Bologna-Pescara 0-3 Continua la rincorsa verso la vetta della classifica da parte degli abruzzesi….che si impongono in casa di un coriaceo Bologna che cede a metà del secondo tempo.

14° Giornata

Bologna-Inter 0-1 Secondo scivolone interno dei felsinei contro una diretta avversaria per un posto in Europa League…….Inter sorniona che con questa vittoria allunga di tre punti sugli stessi emiliani.

Cagliari-Roma 1-0 Sardi che continuano a macinare punti ……sfruttando appieno il fattore campo.Capitolini coriacei e sciuponi sotto porta.

15° Giornata

Roma-Milan 2-2 Divertente pareggio tra due squadre in buona salute.Milan spavaldo che si porta per ben due volte in vantaggio……ma prontamente raggiunto in entrambe le occasioni……numerevoli sono state le occasioni da rete fallite da entrambe le squadre….

Trapani-Sampdoria 0-2 Liguri corsari al Provinciale di Trapani…..padroni di casa irriconoscibili e contestati dal pubblico amico.

16° Giornata

Crotone-Roma 0-0 Pareggio annunciato tra due squadre tranquille a metà classifica.

Bologna-Trapani 5-2 Padroni di casa vittoriosi…..nonostante un’avvio da incubo.Sotto di due reti…..si svegliano dal loro torpore…….infliggendo la classica manita ad un Trapani che sembra aver perso la strada maestra.

Pescara-Lazio 12-0 Padroni di casa che hanno avuto il pallino del gioco dal primo all’ultimo minuto.Primo tempo chiuso con ben 6 reti di vantaggio.Secondo tempo fotocopia del primo …….con reti di ottima fattura.Lazio irriconoscibile……che subisce una forte contestazione da parte dei suoi tifosi che avevano seguito la squadra fin qui in Abruzzo.

19 dicembre 2016. Insolito e piovoso appuntamento del nostro “oceanico” campionato presenti in 6 disputate 9 partite.

12° Giornata

Juventus-Chievo Vr 2-4 Partita divertente con ben sei reti ……con clivensi che espugnano lo Juventus Stadium con una prestazione perfetta.Continua la rincorsa verso la vetta della classifica.Juve sfortunata che nulla ha potuto contro i forti veronesi.

Fiorentina-Torino 0-1 Torino che fatica non poco ad espugnare il Franchi…….viola in netta ripresa nononstante la sconfitta.Toro anch’esso lanciato all’inseguimento della vetta della classifica.

13° Giornata

Sassuolo-Lazio 2-2 Al Mapei Stadium di scena due squadre in cerca disperata di punti.Alla fine ne scaturisce un divertente pareggio ricco di reti.

Torino-Udinese 1-2 Granata che ospitano la capolista friulana.Partita contratta tra le due squadre(come da consuetudine)risolta a favore dei friulani con l’aiuto della dea bendata.Toro che avrebbe quanto meno meritato il pareggio……oltre ad aver realizzato una rete da applausi da manuale del goal.

16° Giornata

Milan-Sassuolo 3-1 Milan finalmente vittorioso a scapito di un propositivo Sassuolo.Partita di piacevole visione con ospiti in crescita di condizione.

Fiorentina-Palermo 0-3 Risultato rotondo per i rosanero apparsi in netto progresso rispetto le ultime partite.Parziale delusione in casa viola dopo i progressi intravisti con la partita con il Torino.

17° Giornata

Lazio-Juventus 2-2 Rocambolesco pareggio tra le due compagini.Juventus combattiva ma Lazio capace di rispondere colpo su colpo.Ne esce fuori una partita sicuramente divertente.

Palermo-Udinese 1-4 Partita a senso unico che si chiude già alla fine della prima frazione di gioco con i friulani in vantaggio per 0-3.Ripresa che inizia con un Palermo più attento a coprire gli spazi…….subendo però la quarta rete a sette minuti dalla fine.Del centravanti locale la rete della bandiera.

Torino-Pescara 0-2 Abruzzesi corsari in quel di Torino.Padroni di casa rimaneggiati per via di parecchi infortuni.Ospiti padroni del gioco con un possesso di palla elevatissimo.

26 dicembre 2016. Anche nel giorno di S.Stefano…….si sono recuperate 4 partite del nostro infinito campionato………forte è il desiderio di allinearlo con la fine del girone d’andata.

16° Giornata

Udinese-Salernitana 8-1 Troppa differenza tra le due compagini.Friulani padroni del campo con un possesso palla impressionante ed autori di reti di pregevole fattura. Da segnalare a qualche minuto dalla fine …..la rete della bandiera segnata dal centravanti ospite al termine di una spettacolare azione al volo.

19° Giornata

Lazio-Milan 0-0 Partita divertente ricca di parecchi rovesciamenti di fronte da una parte e dall’altra……..pareggio giusto con entrambi i portieri migliori in campo.

20° Giornata

Empoli-Napoli 0-0 Partita tesa e nervosa visto l’importanza della posta in palio.Risultato che rimane inchiodato sulla parità a reti inviolate sino alla fine.

21° Giornata

Salernitana-Trapani 0-1 Padroni di casa reduci da una tournee in Sud Africa……..siciliani reduci da un ritiro punitivo visti gli ultimi risultati ottenuti.Ne viene fuori una partita di una bruttezza indescrivibile…….sembrava di assistere ad una partita di tamburello!!!Errori pacchiani da una parte e dall’altra specialmente sottoporta……..risolta a cinque minuti dalla fine con una percussione centrale da parte dell’esterno sinistro del Trapani.

28 e 29 dicembre 2016. Eccoci alla fine del 2016 a rendicontare un ricco turno settimanale con ben 17 partite da commentare.

10° Giornata

Fiorentina-Bologna 0-3 Nel derby dell’appennino chi la spunta è il Bologna che espugna il Franchi con una gara accorta ……ottenendo tre punti importanti per la sua rincorsa alla zona Europa League.Fiorentina che mostra segni di miglioramento…..ma ancora lontana dalla migliore condizione.

13 ° Giornata

Trapani-Fiorentina 6-0 Siciliani in gran spolvero,che battono la Fiorentina con un punteggio tennistico.Viola che sul piano della prestazione fanno un passo indietro…….mostrando una sfortuna fuori dal comune……avendo colpito ben 6 legni.

15 ° Giornata

Palermo-Empoli 0-3 Toscani corsari in quel di Palermo…….sempre padroni del gioco con il risultato mai messo in discussione.Palermo che continua a dimostrare di non avere ancora ben assimilato le direttive del nuovo allenatore.

17 ° Giornata

Genoa-Milan 3-4 Milan che espugna Marassi al termine di una partita divertente e ricca di episodi……concretizzata a un minuto dal triplice fischi.Liguri autori di un’ottima partita……risultando un pò imprecisi sotto porta.

Salernitana-Sampdoria 1-4 Doriani vittoriosi in quel di Salerno.Sempre padroni del campo …….con padroni di casa costretti nella loro meta campo……forte la contestazione dei tifosi locali.

18° Giornata

Milan-Napoli 0-4 Dopo aver espugnato Marassi battendo il Genoa……il Milan cade rovinosamente in casa contro il fortissimo Napoli lanciatissimo verso il vertice della classifica.Troppa la differenza tra le due compagini………….

Sampdoria-Palermo 3-1 Continua il momento magico dei doriani……..che strapazzano un Palermo ancora privo di una sua identità di gioco……….

19° Giornata

Sassuolo-Fiorentina 0-0 Due squadre relegate nella parte bassa della classifica ………che badano sopratutto a non farsi del male……….classico pareggio annunciato in attesa di tempi migliori per entrambe………

Juventus-Cagliari 4-3 Partita ricca di emozioni……con padroni di casa che partono subito forti portandosi sul 3 a 1 alla fine della prima frazione di gioco.Ripresa che vede subito la reazione dei cagliaritani che mettono sotto assedio la difesa juventina…….riuscendo ad un minuto dalla fine a pareggiare per 3 a 3. Ma a 13 secondi dalla fine una zampata del solito Higuain porta la Juventus sul risultato di 4 a 3.

Salernitana-Inter 1-3 Dopo la sconfitta con la Sampdoria……ecco un’atra sconfitta interna per i padroni di casa….questa volta per opera di un’ Inter lanciatissima per un posto in Europa League.Vittoria senza discussione per i milanesi ………mentre padroni di casa ancora una volta deludenti……sia sotto l’aspetto tattico che fisico.

Napoli-Crotone 7-1 Partenopei inarrestabili…….passati in svantaggio grazie ad una prodezza del centravanti ospite…….per nulla scoraggiati.hanno preso in mano le redini del gioco sotterrando di reti….il pur volenteroso Crotone. 7 a 1 è il finale della partita.

Roma-Udinese 0-8 Altra goleada in quel di Roma ad opera di un’Udinese a dir poco perfetta in ogni settore del campo.Roma impotente di fronte alla mole di gioco mostrata dai forti friulani.

20° Giornata

Pescara-Cagliari 7-0 Prova di forza del Pescara tra le mura amiche contro un Cagliari apparso smarrito.Isolani ben al di sotto del loro standard abituale.

21° Giornata

Juventus-Crotone 2-1 Ancora una volta vale la legge dello Juventus Stadium……tra le mura amiche la Juve ottiene un sofferto successo contro un Crotone…..che non ha per nulla demeritato.Juventus che rimane agganciata al treno per un posto in Europa League.

Cagliari-Milan 4-1 Padroni di casa che riscattano prontamente il pesante passivo subito in quel di Pescara.Netta la vittoria contro un Milan ……che pare abbia fatto un passo indietro rispetto alle ultime apparizioni.

Sassuolo-Sampdoria 0-3 Ennesimo scivolone casalingo degli emiliani……questa volta ad opera di una Sampdoria che ha dato la sensazione di ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo.

Atalanta-Pescara 0-7 Sembra essere il 7 il numero preferito dei pescaresi…….dopo i sette goal rifilati al Cagliari eccone altri sette rifilati ad una Atalanta apparsa svogliata ed avulsa dal gioco.

5 gennaio 2017. In un clima surreale (almeno per noi terroni) di forte vento mischiato a nevischio ieri, vigilia della Befana, ci siamo riuniti in 8 per disputare ben 15 partite del nostro oceanico campionato, assenti per motivi che preferisco non commentare Isotta, Delianik e Fanarik.

13° Giornata

Chievo Vr-Cagliari 2-1 Clivensi che si impongono su un’ottimo Cagliari…….rimasto in partita fino all’ultimo……padroni di casa che ottengono tre punti importantissimi per restare agganciati alla vetta della classifica.

14° Giornata

Juventus-Sassuolo 0-0 E’ il risultato più eclatante di tutta la serata!!!!Sassuolo stratosferico che riesce a strappare un punticino d’oro in casa di una Juventus sicuramente non all’altezza del suo blasone.

15° Giornata

Torino-Bologna 2-1 Torino fortissimo tra le mura amiche……che riesce a piegare un’ottimo Bologna apparso parecchio sciupone sotto porta.Toro che con questi tre punti riesce a rimanere agganciato alle prime posizioni.

16° Giornata

Empoli-Chievo 0-0 Partita delicatissima per la lotta al vertice.Partita ben combattuta da entrambe le squadre……che continuano a lottare per i piani alti della classifica.

17° Giornata

Napoli-Cagliari 4-0 Partenopei padroni del campo contro un Cagliari apparso ben al di sotto del suo standard abituale.Vittoria pesante questa dei Napoletani….che sembrano essere gli unici antagonisti della coppia Pescara ed Udinese in testa alla classifica.

18° Giornata

Cagliari-Lazio 3-0 Netta affermazione da parte dei cagliaritani contro una Lazio apparsa troppo avulsa dal gioco.Laziali che vanno a corrente alternata…..a fronte di un Cagliari padrone del campo.

Fiorentina-Roma 0-1 Capitolini corsari in quel di Firenze.Partita tesa e contratta……sbloccata grazie ad un’invenzione del solito Totti.Viola che può recriminare per alcune occasioni non ben sfruttate sotto porta.Un pareggio non avrebbe fatto gridare allo scandalo.

Torino-Trapani 1-0 Atri tre punti d’oro per un Toro lanciato come un treno verso la vetta della classifica.Trapani autore forse della sua migliore performance in questo campionato.Partita in equilibrio fino al triplice fischio finale.Applausi ad entrambe le compagini.

Udinese-Chievo Vr 3-1 Risultato questo che spegne le residue speranze dei clivensi per giocarsi il titolo di campione d’inverno.Partita molto tattica condita da reti di buona fattura.Friulani ancora una volta spietati tra le mura amiche.Clivensi apparsi leggermente fuori forma.

19° Giornata

Sassuolo-Fiorentina 0-0 Risultato annunciato tra due squadre in lotta per non retrocedere.

20° Giornata

Trapani-Atalanta 4-1 Prestazione da incorniciare per il Trapani contro un’Atalanta apparsa ancora una volta fuori forma.Risultato forse leggermente eccessivo ……considerato che fino a 5 minuti dalla fine la partita viaggiava sul risultato di 1 a 1.

Crotone-Lazio 0-0 Partita molto tattica……tra due squadre ben disposte in campo.Risultato giusto che accontenta entrambe le squadre.

Udinese-Sassuolo 11-0 Passarella davanti ai propri tifosi per festeggiare il quasi certo titolo di Campione d’Inverno.Sassuolo che nulla a potuto contro i forti friulani.

21° Giornata

Lazio-Empoli 1-5 Continua il momento no del laziali.Toscani che riesco ad espugnare l’olimpico con una facilità disarmate.Tre punti importanti per i toscani per continuare a coltivare sogni di vetta classifica.

Domenica 8 gennaio 2017. Riuniti in 5 per effettuare dei recuperi …….per arrivare quanto prima alla fine di questo girone d’andata…….

13° Giornata

Atalanta-Empoli 0-1 Toscani vittoriosi di misura su una coriacea Atalanta.Bergamaschi autori di un’ottima partita che cedono a cinque minuti dalla fine…..ma apparsi in ottima forma……un buon aspucio per un girone di ritorno di alto livello.Toscani sotto tono apparsi un pò spreconi sotto porta…….che portano a casa tre punti d’oro…..necessari per puntellare la 4°posizione.

14° Giornata

Empoli-Salernitana 4-1 Nel detto…..tra le mura amiche comandiamo noi…….i toscani s’impongono per 4 reti ad una.Il risultato lascia pensare che sia stata una passeggiata…..ma non è andata affatto così…..Campani autori di una bellissima prestazione…..passati per prima in vantaggio con una spettacolare azione al volo.Alla fine della prima frazione di gioco il risultato era di assoluta parità.Ripresa combattuta…..e risultato arrotondato nei minuti finali.

20° Giornata

Inter-Palermo 2-1 Ottima la partita disputata dai siciliani in quel di San Siro……dimostrando nonostante la sconfitta che forse il periodo buio è alle spalle.Padroni di casa che portano a casa tre punti pesanti necessari per restare in scia del sestetto di testa.

21° Giornata

Genoa-Udinese 0-8 Friulani apparsi di un’altro pianeta nei confronti di un Genoa per nulla arrendevole….. che nulla ha potuto contro la corazzata Friulana…..che per onor di cronaca ha anche colpito 3 legni.Udinese CAMPIONE D’INVERNO con due punti di vantaggio sul temibile Pescara.

Giovedì 12 gennaio 2017 eccoci di nuovo riuniti per cercare di avvicinarci alla fine di questo girone d’andata, disputate soltanto 7 partite su 21 rimaste… meglio che niente !!!

16° Giornata

Lazio-Genoa 0-3 Liguri vittoriosi a Roma sponda Lazio.Partita perfetta dei genoani che schiantano una Lazio ancora una volta apparsa irriconoscinbile.Laziali troppo brutti per essere veri…..

Inter-Torino 0-0 Piemontesi che con la loro ragnatela a centrocampo…..riescono ad imporre un nulla di fatto ad un’Inter lanciatissima verso le prime posizioni.Inter che conferma gli ottimi progressi fatti vedere nelle ultime uscite.

Cagliari-Genoa 2-0 Sardi implacabili tra le mura amiche.Padroni di casa che riescono a regolare un’ottimo Genoa con il più classico dei risultati……realizzando una rete per tempo.

19° Giornata

Chievo-Sampdoria 3-1 Prosegue la rincorsa dei forti clivensi verso le posizioni di vertice.Veneti che riescono ad avere la meglio su un’ostica Sampdoria.

Genoa-Empoli 0-3 Toscani ancora una volta convincenti…..che espugnano Marassi sponda Genoa con una facilità disarmante.Genoa autore di un’altra ottima partita……ma che nulla ha potuto contro i fortissimi toscani.

20° Giornata

Bologna-Chievo 0-2 Continua la striscia positiva dei veronesi.Partita scorbutica…..risolta con due magie del centravanti ospite.Bologna che non ha affatto demeritato al cospetto dei più forti avversari..

21° Giornata

Chievo-Inter 0-1 E’ il risultato più sorprendente di quest’ultimo turno di partite……un risultato che ha fatto saltare il banco delle scommesse.Partita tattica ….molto tesa …….risolta grazie ad un’errore del portiere locale…..che scivolando lascia la porta incustodita invitando a nozze il n°10 avversario….che chiaramente ne approfitta prontamente.Diciamo che il risultato più giusto sarebbe stato il pari…….ma quell’errore ha condizionato la partita.Inter che in virtù di questo risultato si accoda al gruppetto di testa.

Giovedi 19 gennaio 2017 riuniti in 8 per far fare un’altro piccolo passo al nostro “oceanico” campionato.

15° Giornata

Salernitana-Fiorentina 0-0 Partita nervosa da entrambe le parti……posta troppo importante per lasciar spazio al bel gioco…..risultato prevedibile con squadre sempre relegate nelle ultime posizioni.

18° Giornata

Bologna-Salernitana 4-1 Felsinei ancora una volta micidiali tra le mura amiche…….partita vibrante anche per merito dei liguri scesi al Dall’Ara senza nessun timore reverenziale.Spettatori divertiti che hanno applaudito entrambe le squadre al triplice fischio finale.

20° Giornata

Torino-Salernitana 6-0 Punteggio dal sapore tennistico per i granata che sin dai primi minuti hanno imposto il proprio gioco.Campani volenterosi e propositivi……ma troppo evidente è il divario tecnico fra le due squadre.

21° Giornata

Napoli-Fiorentina 2-0 Padroni di casa che chiudono il loro girone d’andata con una vittoria tra le mura amiche.Si aspettava una goleada……ed invece per merito di una coriacea Fiorentina ne viene fuori solo un due a zero……con un goal per tempo.Napoli che chiude il suo girone d’andata al 3°posto con 53 punti a tre punti dal Pescara e a cinque punti dalla capolista Udinese.

22 gennaio 2017. Della serie “toglieteci tutto” ma non il nostro “Old Subbuteo” eccoci di nuovo qua con un’appuntamento domenicale per disputare altre cinque partite del nostro infinito campionato. Spirito coeso da parte di tutti noi per arrivare quanto prima al giro di boa.

14° Giornata

Fiorentina-Atalanta 0-3 Padroni di casa che disputano un’ottima partita al di là del risultato.Viola notevolmente migliorata sul piano del gioco……più attenta alla fase difensiva.Orobici che fanno valere la loro esperienza…….riuscendo nel finale ad arrotondare il risultato.

18° Giornata

Crotone-Genoa 1-1 Continua il trend positivo di entrambe le squadre.Calabresi subito in vantaggio con una rete di pregevole fattura e dominatori della prima frazione di gioco………ma alquanto sprecone sotto porta…..Liguri che hanno avuto il merito di crederci sempre ……disputando un’ottimo secondo tempo…….agguantando il pari a quattro minuti dal termine.

19° Giornata

Atalanta-Torino 0-1 Torino inarrestabile in casa di un’Atalanta che con la vittoria ottenuta a Firenze……sembrava in netta crescita.Granata che con questa vittoria consolidano la loro posizione …….mantenendo a distanza l’Inter che si era minacciosamente avvicinata.

20° Giornata

Sampdoria-Roma 4-0 Straripante vittoria dei lanciatissimi doriani che occupano un’ottima posizione in classifica alle spalle dell’Inter.Primo tempo più equilibrato.Ripresa dominio assoluto dei padroni di casa.Roma che paga la non buona forma di alcuni dei suoi giocatori più rappresentativi.

21° Giornata

Palermo-Torino 0-6 Granata che tirano fuori dal loro cilindro un’altro punteggio tennistico…….chiudendo il loro ottimo girone d’andata al sesto posto……rimettendo l’Inter sua diretta inseguitrice……alla giusta distanza.Palemo deludente ed inconsistente….che esce tra i fischi dei propri tifosi.

24 gennaio 2017. In un’insolito martedì serale il nostro Pumaurizio ha dimostrato tutto il suo attaccamento a questo meraviglioso gioco ed al nostro campionato.
Essendo rimasto un pò indietro con le partite si è immolato per ben tre volte di fila effettuando così tre recuperi.
15° Giornata

Sassuolo-Cagliari 0-2 Ottima partita dei padroni di casa contro un forte Cagliari.Prima frazione di gioco che si chiude a reti inviolate con continui ribaltamenti da una parte e dall’altra.Secondo tempo con i sardi decisi a far valere la propria superiorità tecnica……ed in effetti questa superiorità si concretizza dopo appena tre minuti …al termine di una bellissima azione corale…finalizzata dal centravanti ospite.Sardi che restano padroni del gioco per tutta la ripresa…..trovando il raddoppio a due minuti dal termine.

17° Giornata

Sassuolo-Crotone 0-3 Calabresi corsari al Mapei Stadium……dove s’impongono per ben 3 reti a 0 sui padroni di casa……apparsi in continua lotta contro la dea bendata.Sassuolo che anche questa volta ha lottato ad armi pari……lasciando il campo con l’onore delle armi…..

20° Giornata

Fiorentina-Genoa 0-4 Partita contratta ed a tratti nervosa.Molto sfottò tra gli spalti……ma sul campo nulla da fare per la volenterosa Fiorentina ……che nonostante il pesante passivo esce a testa alta dal rettangolo di gioco.Liguri stranamente cinici e spietati sotto porta.

APPUNTAMENTO A GIOVEDì 26/01 CON INIZIO DEL GIRONE DI RITORNO

Giovedi 26 gennaio 2017.

FINALMENTE !!!
Ebbene si, siamo riusciti a chiudere il girone d’andata, ieri sera effettuati gli ultimi due recuperi

17° Giornata

Chievo-Fiorentina 3-0 Clivensi che sfruttano appieno il fattore campo……imponendosi con un netto 3 a 0 contro una buona Fiorentina……ben disposta in campo.

18° Giornata

Empoli-Sassuolo 3-0 Toscani che con questa vittoria chiudono il girone d’andata al quarto posto in solitario.Troppa la differenza tecnica fra le due squadre.

Giovedi 26 gennaio 2017 oggi non ci siamo limitati a chiudere il girone d’andata ma abbiamo iniziato anche il girone di ritorno: presenti 10 partecipanti su 11.

22° Giornata

Pescara-Milan 6-1 Stesso risultato dell’andata…….abbruzzesi sempre spietati sotto porta……vittoria importante che permette ai padroni di casa di superare momentaneamente l’Udinese in testa alla classifica.Ospiti da rivedere……….apparsi un pò fuori forma.

Cagliari-Crotone 3-0 Isolani sempre fortissimi tra le mura amiche…….risultato che si commenta da solo……..calabresi che fanno un passo indietro sul piano del gioco e della tenuta rispetto alle ultime apparizioni.

Lazio-Fiorentina 0-1 Inaspettato colpaccio dei viola!!!Finalmente la sfortuna sembra aver abbandonato i gigliati!!!! Olimpico espugnato ed ammutolito…..padroni di casa irriconoscibili…….tifosi viola in festa con la speranza di veder la propria squadra disputare un girone di ritorno più consono al proprio blasone.

Napoli-Udinese 1-1 Big match della giornata……..partita carica di tensione vista la posta in palio……friulani meglio disposti in campo che trovano il vantaggio a metà del primo tempo……..riuscendo a sfiorare più volte il possibile raddoppio……negato dalle prodezze del portiere partenopeo.Prima frazione di gioco che si chiude con i friulani in vantaggio.Ripresa che inizia con l’assedio del Napoli…….che chiude l’Udinesa nella propria metà campo….alla ricerca della rete del pareggio…….ma gli ospiti sono padroni del campo……grazie ad una ragnatela disegnata dall’allenatore friulano che imbriglia il centrocampo partenopeo…….e quando sembra che la partita volga al termine sul vantaggio friulano …….a pochi secondi dal triplice fischio…….i padroni di casa riescono ad agguantare il pari……approfittando di uno spazio lasciato libero sulla fascia di destra……realizzando la rete del pareggio con una spettacolare azione al volo.San Paolo che esplode per la gioia dei sui tifosi….. la distanza in classifica tra le due squadre rimane immutata…….Udinese che viene raggiunta dal Pescara……..formando così una coppia di testa con 5 punti di vantaggio sui forti partenopei.

Genoa-Sampdoria 1-4 Altra partita con un risultato identico dell’andata.Sampdoria apparsa più squadra……..Genoa che nonostante gli ultimi progressi fatti vedere nelle ultime uscite…….non è riuscita minimamente a mettere pressione ai doriani.Derby che và meritatamente ai blucerchiati.

Sassuolo-Bologna 0-3 Derby emiliano che và ai felsinei…….autori di una partita quasi perfetta.Sassuolo che nonostante la bruciante sconfitta esce tra gli applausi del Mapei Stadium ……..in quanto i tifosi hanno apprezzato quanto meno l’impegno che i propri beniamini hanno profuso in campo.

Roma-Inter 1-2 La cura del nuovo allenatore continua a proferire risultati.Milanesi che espugnano l’Olimpico di fede romanista con una prestazione attenta….che ha messo alle corda una Roma che ha comunque disputato una gagliarda partita.Applausi per entrambe le compagini.

Chievo-Torino 0-0 Partita dal risultato quasi scontato.Buoni propositi da entrambe le squadre…….ma molta paura di farsi del male…….

Salernitana-Atalanta 0-3 Scivolone interno della Salernitana…….orobici in gran spolvero……..ansiosi di rispedire al mittente tutte le critiche fin qui ricevute…….e disputare un girone di ritorno più consone alla propria tradizione.

23° Giornata

Salernitana-Pescara 0-11 Ospiti che festeggiano alla grande il primato in classifica……seppur alla pari dell’Udinese.Partita senza storia e padroni di casa letteralmente seppelliti da una valanga di reti.Preoccupa non poco questo secondo scivolone interno dei padroni di casa.Tifosi in tumulto….e squadra che parte subito in ritiro punitivo.

Atalanta-Palermo 0-0 Pareggio annunciato tra due squadre che occupano posizioni tranquille di metà classifica.

Torino-Roma 4-0 Vittoria sonante dei granata contro una Roma irriconoscibile rispetto alla partita con l’Inter.Granata che mantengono ll loro momentaneo sesto posto disputando una partita perfetta.

Sampdoria-Napoli 0-9 Partita disturbata da forti tensioni pre gara e da forti tensioni sugli spalti……..più volte interrotta per rissa e gioco duro……..non un bellissimo spot per questo meraviglioso gioco………..personalmente rifiuto qualsiasi commento in proposito……………………………….

Udinese-Lazio 7-0 Pronta la risposta dei friulani alla goleada pescarese…….padroni di casa autori di una bellissima partita condita anche da circa sette legni colpiti.Lazio ancora una volta apparsa avulsa e fuori da ogni schema……carente è apparsa anche la condizione atletica.Udinese a braccetto con il Pescara in testa alla classifica.

Empoli-Cagliari 5-1 Ospiti che fuori casa sembrano completamente un’altra squadra………in peggio!!!!Toscani spumeggianti che con questa vittoria rimangono saldamente ancorati alla quarta posizione……….con una partita da recuperare ……che gli consentirebbe in caso di vittoria di scavalcare il Napoli al terzo posto.

31 gennaio e oggi 1 febbraio 2017 effettuati due recuperi:

23° Giornata

Crotone-Milan 1-1 Calabresi assetati di punti…….Milan ancora alla ricerca di una identità ben precisa….Pronti via …..ospiti più intraprendenti……padroni di casa stranamente sulla difensiva…….ne viene fuori una partita piuttosto brutta……ricca di errori da entrambe le parti.Ad un paio di minuti dal fischio finale della prima frazione di gioco……al termine di una bellissima azione al volo…….gli ospiti vanno in vantaggio………Ripresa che si apre……con una clamorosa uscita a vuoto del portiere ospite…….che di fatto spalanca la porta al centravanti di casa che incredulo insacca.Risultato questo che rimarrà invariato sino al triplice fischio finale.

Bologna-Genoa 6-0 Felsinei ancora una volta implacabili dentro le mura amiche……..Primo tempo chiuso già in vantaggio di due reti a zero.Ripresa che vede nettamente un crollo fisico e psicologico dei liguri……apparsi ancora una volta irriconoscibili.

Giovedì 02 febbraio 2017. Eccoci di nuovo qui a narrare un’altro di storia di questo campionato infinito.

Iniziamo con i recuperi:

22° Giornata

Juventus-Empoli 0-3 a tavolino per comportamento antisportivo

Palermo-Trapani 3-0 a tavolino per comportamento antisportivo

23° Giornata

Fiorentina-Juventus 3-0 a tavolino per comportamento antisportivo

Trapani-Chievo Vr 0-3 a tavolino per comportamento antisportivo

Inter-Sassuolo 5-2 Partita che sembrava già segnata…visto il divario tecnico delle due squadre in campo…….Invece un sempre più sorprendente Sassuolo vende cara la pelle in quel di San Siro…….Padroni di casa che hanno la meglio solo nei minuti finali leggittimando il risultato con una manita.

24° Giornata

Pescara-Crotone 4-0 Abbruzzesi apparsi leggermente appannati……..che comunque consolidano con un rotondo 4 a 0 il primato in classifica seppur affiancati all’onnipresente Udinese.Ottima prova dei calabresi nonostante il pesante passivo…….apparsi molto ordinati e ben disposti in campo.

Milan-Empoli 1-8 Passeggiata di salute in quel di San Siro sponda Milan….da parte di un’Empoli lanciatissimo verso la terza piazza.Rossoneri apparsi totalmente fuori forma.

Cagliari-Fiorentina 4-0 Dentro le mura amiche Cagliari e Bologna non temono confronti.Isolani padroni del gioco……..contro una propositiva Fiorentina.

Juventus-Udinese 0-3 a tavolino per comportamento antisportivo.

Lazio-Sampdoria 5-3 Inaspettata e alquanto bene augurante vittoria dei Laziali sui più titolati doriani.Laziali ben disposti in campo……che riescono a portare un’importantissima vittoria a casa…..mettendo fieno in cascina.Doriani un po sfortunati che nulla hanno potuto contro questa Lazio cinica è spavalda.

Napoli-Bologna 5-0 San Paolo in festa per questa ennesima vittoria di un Napoli sempre agganciato alle prime posizioni.Bologna sempre ordinato ……che nulla ha potuto contro lo squadrone napoletano.

Genoa-Inter 0-2 Esattamente con lo stesso punteggio dell’andata l’Inter espugna Marassi…….Genoa coriaceo e duro a morire…..ma questo risulta insufficente contro un’Inter ben messa in campo.

Sassuolo-Torino 0-3 Granata vittoriosi al Mapei Stadium……Nonostante i ripetuti progressi sul piano del gioco e della tenuta fisica…….troppa è ancora la differenza tra le due squadre.Torino sempre presente nel sestetto di testa.

Roma-Trapani 0-3 a tavolino per comportamento antisportivo

Chievo Vr-Atalanta 5-1 Clivensi quasi imbattibili tra le mura amiche…….classica manita ad un’Atalanta ben messa in campo e sempre insidiosa.Chievo che viaggia anche lui nel famoso sestetto di testa.

25° giornata

Palermo-Pescara 3-6 Pescara corsaro in quel di Palermo centrando la sua 18° vittoria conscutiva.Palermo combattivo che per ben tre volte mette paura ai forti avversari……..che sembrano comunque ben controllare la partita.

Salernitana-Chievo Vr 0-2 Stesso risultato dell’andata…….classico 0-2 con i Clivensi ben saldi ai piani alti della classifica.Campani che nonostante la sconfitta hanno giocato un’ottima partita…….facendo ben sperare contro avversari più abbordabili.

Atalanta-Roma 2-0 Orobici in festa per aver battuto una buona Roma.Romani che non hanno affatto demeritato…….restando in partita sino alla fine.

Trapani-Sassuolo 0-3 a tavolino per comportamento antisportivo

Torino-Genoa 5-1 Granata sempre più lanciati verso le prime posizioni.Netta supremazia su un Genoa che ha ben giocato ……..segnando anche un goal spettacolare direttamente dalla bandierina.Ma troppa è la differenza tecnica tra le due compagini……….

Inter-Napoli 0-3 Partita di cartello tra le forti compagini…….partita tesa a tratti nervosa…….diversi i legni colpita da una parte e dall’altra……prima frazione di gioco che si chiude a reti inviolate.Partenopei che iniziano con un’altro piglio la ripresa……e dopo circa 3/4 minuti trovano la rete del vantaggio.Vani risultano i tentativi di riequilibrare le sorti della partita da parte dei nerazzurri che risultano anche essere imprecisi sotto porta.Napoli che nei minuti finali consolida il risultato sullo 0-3 espugnando San Siro.

Bologna-Lazio 2-0 Come volevasi dimostrare i Felsinei dentro casa fanno paura…….ne fa le spese anche una Lazio ben disposta in campo che non ha affatto demeritato……..ma la legge del Dall’Ara non lascia scampo quasi a nessuno.

Sampdoria-Juventus 3-0 a tavolino per comportamento antisportivo.

Udinese-Cagliari 4-1 Friulani che viaggiano a braccetto con il Pescara in testa alla classifica.Partita un pò tesa sbloccata a metà del primo tempo.Udinese padrona del campo……sardi autori di una buona prestazione con annessa realizzazione della rete della bandiera……rete tra l’altro di rara bellezza.

Empoli-Crotone 4-1 Empoli vittorioso in casa contro un’ottimo Crotone che è riuscito a chiudere la prima frazione di gioco sul risultato di 1 a 1.Ripresa che ha visto emergere i veri valori tecnici delle due squadre…….e a quel punto per i volenterosi calabresi si è spenta la luce.

Giovedì 9 febbario 2017. In una serata elettrizzante, sotto tutti i punti di vista, tutti presenti per portare avanti un’altra fetta di partite del nostro infinito campionato.

23° Giornata

Palermo-Salernitana 3-0 Siciliani che sembrano aver cambiato marcia in questo girone di ritorno…….risultando vittoriosi contro i campani che non hanno affatto demeritato nonostante il pesante passivo……..ospiti lungamente applauditi dallo sportivo pubblico palermitano.

24° Giornata

Fiorentina-Milan 0-3 Ospiti desiderosi di dare una svolta all’andamento del proprio campionato…….e sostenuti dai propri tifosi accorsi in massa al Franchi…….riescono con difficoltà ad imporsi ad una Fiorentina ben disposta in campo con un rotondo 0-3.

25° Giornata

Pescara-Empoli 4-1 E’ una delle partite di cartello della giornata………toscani vogliosi di fare lo sgambetto ai primi della classe seppur in condominio con l’Udinese.Pescara spavaldo che scende in campo senza nessun timore reverenziale…….cercando di imporre il proprio gioco……..cosa che sembra riuscire perfettamente……riuscendo a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio di due reti a zero.Empoli che appare stordito dall’uno due dei dei pescaresi………invece ad inizio ripresa con una bellissima azione al volo ….i toscani riescono ad accorciare le distanze…….riaccendendo la partita e le speranze dei propri tifosi.Ma gli abruzzesi oggi sembrano avere una marcia in più……e per nulla intimoriti dalla rete subita……piazzano l’ennesimo uno due con due ripartenze al fulmicotone……chiudendo la gare sul risultato di 4 a 1.Risultato importante ai fini della classifica……in quanto consentono al Pescara di allungare le distanze da una pericolosa inseguitrice.

Cagliari-Sampdoria 0-2 Sardi desiderosi di accorciare le distanze proprio nei confronti dei quotati doriani.Ma i blucerchiati sono una squadra tosta ben messi in campo……..risultando una mina vagante per qualsiasi avversario.Parole queste…..neanche a farlo a posta……che si concretizzano al S.Elia…..con i liguri che al fischio d’inizio dimostrano di essere subito padroni del campo……chiudendo il primo tempo in vantaggio di una rete a zero.Ripresa che non registra nessun cambiamento di rotta…..ed anzi sembra essere la fotocopia del primo…….infatti con una rete per tempo……i doriani portano a casa tre punti pesanti contro una diretta antagonista.

Juventus-Bologna 0-3 a tavolino per comportamento antisportivo

Genoa-Trapani 3-0 a tavolino per comportamento antisportivo

Lazio-Inter 3-4 Partita spettacolare e divertente ricca di reti e colpi di scena.Lazio propositiva al cospetto del pubblico amico……..neroazzurri vogliosi di portare a casa un risultato positivo.Con questa premessa ne viene fuori una gara d’altri tempi……..vinta sul filo di lana dai milanesi……che rafforzano con questi tre punti la loro ottima posizione in classifica.

Roma-Salernitana 1-1 Campani desiderosi di riscattare la sconfitta subita ad opera del Palermo.Romani scesi in campo con l’intento di portare a casa punti pesanti per consolidare la già ottima posizione in classifica.Ne viene fuori una piacevole partita combattuta da entrambi le parti….che termina con un poco prevedibile 1-1.

Napoli-Torino 2-1 Partenopei vogliosi di restare incollati al trio di testa.Torino avversario ostico per chiunque,desiderosi di lasciare il San Paolo almeno con un punto.Partita tesa e combattuta vista l’importanza della posta in palio.Prima frazione di gioco chiusa sul punteggio di 1 a 1 a dimostrazione di un forte equilibrio.Ripresa sulla falsariga del primo tempo con un unico lampo dei padroni di casa che al termine di una bella azione corale riescono a passare in vantaggio fissando il risultato sul due a uno.Granata che non hanno nulla da recriminare avendo disputato un’ottima gara…….ricevendo anche gli applausi da parte dello sportivo pubblico napoletano.

26° Giornata

Bologna-Cagliari 0-0 Due squadre in ottima salute che danno vita ad un’incontro privo di emozioni…….risultato scontato.

Palermo-Roma 0-2 Capitolini corsari in quel di Palermo.Padroni di casa che fanno un passo indietro rispetto le ultime apparizioni. Roma che con il suo tiki-taka riesce ad addormentare la partita e con due ripartente micidiali fissa il risultato sullo 0-2

Inter-Juventus 3-0 a tavolino per comportamento antisportivo

Trapani-Napoli 0-3 a tavolino per comportamento antisportivo

Atalanta-Genoa 3-1 Bergamaschi che continuano a progredire sul piano del gioco e della tenuta atletica.Ben disposti in campo e con un pressing alto riescono a piegare la resistenza di un buon Genoa.Liguri da rivedere ed orobici all’inseguimento di un piazzamento in Europa League.

Torino-Lazio 3-1 Granata con un ruolino di marcia impressionante……almeno tra le mura amiche…..che vanta una se non la migliore difesa del campionato.Romani in buona condizione atletica……ma tecnicamente e tatticamente il divario tra le due compagini è ancora troppo ampio.

Sampdoria-Milan 4-2 Doriani in continuo progresso.Milan in fase calante……..si può riassumere così questa partita….che ha visto i padroni di casa avere sempre il comando del gioco.Meneghini che hanno ribatutto colpo su colpo …..ma fino a un certo punto.Ne scaturisce un divertente 4 a 2 che vede i liguri consolidare l’ottima posizione in classifica fin qui conquistata.

Udinese-Crotone 7-0 Passarella dei forti friulani davanti ai propri tifosi.Troppo è il divario tecnico tattico tra le due squadre.

Fiorentina-Empoli 0-6 Anche al Franchi abbiamo assistito ad una passerella degli empolesi…..anche qui il divario tecnico tattico tra le due squadre è stato fin troppo evidente.

Chievo-Pescara 2-3 Altra partita di cartello.Considerando che i clivensi sono stati l’unica squadra a battere i pescaresi nel girone d’andata……le premesse per una bella partita sembrano esserci tutti.
Da allora gli abruzzesi hanno collezionato ben 19 vittorie consecutive.Partita carica di tensione come da abitudine quando le due squadre si affrontano.Pronti via……e abruzzesi che partono a razzo aggredendo gli avversari con un pressing alto……riuscendo a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio per zero a due.Ripresa che vede la reazione d’orgoglio dei padroni di casa……che dopo un paio di minuti riescono ad accorciare le distanze.Partita riaperta……Sulle ali dell’entusiasmo…..i clivensi cercano di chiudere il Pescara nella propria metà campo……ma gli abruzzesi in una ripartenza riescono con un tiro di rara bellezza a portare a tre le loro marcature.Chievo che ha il grande merito di non mollare e di continuare a macinare gioco…….ed a qualche minuto dal triplice fischio….i clivensi ottengono il meritato premio….riuscendo ad accorciare per la seconda volta il risultato.

27° Giornata

Cagliari-Inter 2-2 Due squadre in buona salute danno vita ad un divertente pareggio.Sardi propositivi davanti ai propri tifosi…..autori di una prestazione convincente.Inter che porta a casa un punto pesante per ben puntellare ancor di più la sua ottima classifica.

Empoli-Udinese 4-2 Sono due squadre in perenne lotta per la conquista di questo “oceanico”campionato.Toscani che partono subito forte mettendo in difficoltà la retroguardia friulana…….fissando già alla fine della prima frazione di gioco il punteggio per due reti a zero.Ripresa che vede i friulani arrembare la metà campo avversaria…..e nell’arco di 5 minuti riequilibrare la partita portandosi sul due a due.Ma i toscani oggi sembrano di un altro pianeta ed anzicchè abbattersi …..come feriti nell’onore…….si buttano a capofitto verso la porta avversaria e con due azioni di pregevole fattura …….chiudono la partita sul risultato finale di quattro a due.Che dire……merito ai toscani di averci creduto sino alla fine……..friulani apparsi non all’altezza della loro fama…..è forse l’inizio di una crisi? Sarà il tempo a stabilirlo………Udinese che comunque rimane saldamente al secondo posto alle spalle del Pescara.

28° Giornata

Bologna-Crotone 2-0 Ennesima dimostrazione che tra le mura amiche i felsinei difficilmente sbagliano un colpo.Calabresi regolati con un rotondo due a zero……pur giocando un’ottima partita.Bologna che esce tra gli applausi dei propri tifosi……..che sembrano aver gradito l’impegno che i giocatori hanno profuso in campo.

Domenica 12 febbraio 2017 presenti ben 6 giocatori per giocare ed arbitrare due recuperi.

26° Giornata

Crotone-Fiorentina 1-0 Calabresi vincenti tra le mura amiche.Partita contratta con i viola ben disposti in campo a conferma dei piccoli progressi dimostrati partita dopo partita.Ma i tifosi calabresi……vedendo i propri beniamini in difficoltà in qualità di dodicesimo uomo ……..iniziano un tifo asfissiante da mettere i brividi anche ai muri dello stadio “Ezio Scida”……..calabresi che si esaltano grazie ai propri tifosi……..e con una bella azione corale riescono ad aprire una breccia nella folta difesa viola con il proprio centravanti…….portandosi in vantaggio.Rabbiosa la reazione dei viola……..ma la difesa calabra risulta ben schierata……riuscendo a contenere gli assalti dei gigliati sino al triplice fischio finale.Due squadre che a piccoli passi stanno cercando di migliorare il proprio gioco…….ed in questo sembrano essere leggermente in vantaggio i calabresi.

27° Giornata

Salernitana-Sassuolo 1-0 E’ stata definita la partita della disperazione…….visto che le due squadre alloggiano a braccetto all’ultimo posto in classifica.Campani vogliosi di sfruttare il vantaggio di giocare tra le mura amiche……..di contro sassuolesi convinti di riuscire a portare a casa un risultato positivo.
Fischio d’inizio e si capisce subito che non sarà una partita facile per la terna arbitrale.La gara risulta tesa…..nervosa …….troppi falli a metà campo……allenatore campano espulso per protesta già alla fine della prima frazione di gioco.Partita che non regala nulla allo spettacolo……campani che mostrano di avere qualcosa in più sul piano della tenuta nervosa…….e questo fa si che a metà ripresa ……il centravanti locale…..resistendo ad un fallo tattico a tre quarti campo……s’invola verso la porta avversaria riuscendo a battere con un tiro rasoterra il portiere avversario in disperata uscita.A questo punto saltano i nervi all’allenatore degli emiliani……che abbandona la propria area tecnica ed inizia ad inveire contro la terna arbitrale accusati a suo parere di non aver fermato l’azione del goal …..ed aver concesso il vantaggio.Ovviamente espulso anche l’allenatore del Sassulo per proteste.La partita si chiude con la vittoria di misura dei campani…..che abbandonano così l’ultima posizione in classifica.Da segnalare le avvenute scuse dell’allenatore degli emiliani alla terna arbitrale……..al rientro negli spogliatoi.

Giovedi 16 febbraio 2017. Della serie “chi si ferma è perduto” eccoci di nuovo riuniti in 9 su 10 per dar vita ad un’altra puntata del nostro sfiancante campionato.

26° Giornata

Milan-Udinese 0-9
Friulani che con ferocia agonistica……impongono la propria legge in quel di San Siro.Padroni di casa non pervenuti…..avulsi dal gioco.

Chievo Vr-Palermo 2-0
Secco risultato quello che i clivensi hanno inferto ad uno spaesato Palermo.Padroni di casa apparsi subito di un altro pianeta,siciliani non pervenuti……..troppo è il divario tecnico tra le due squadre.

28° Giornata

Crotone-Sampdoria 2-1
Calabresi autori di un bel colpaccio tra le mura amiche del proprio stadio……..battuta una coriacea Sampdoria che nulla ha potuto contro una prestazione perfetta dei calabresi supportati da un tifo infernale dei propri tifosi.Liguri in fase calante rispetto le ultime apparizioni.

Milan-Bologna 4-4
Spettacolare pareggio tra due squadre che hanno mirato al bel gioco …….per la gioia degli spettatori presenti negli spalti.Milan che è sembrato più in palla rispetto alle ultime gare……..felsinei sempre temibili è combattivi.Gara ricca di occasioni da entrambe la parti…….con entrambe le squadre che escono tra gli applausi tributati dallo sportivissimo pubblico presente a San Siro.

Salernitana-Genoa 0-0
Due squadre alla ricerca disperata di punti ……che badano più a non farsi del male che a giocare.Ne viene fuori un prevedibile 0-0

Torino-Juventus 3-0 a tavolino per comportamento antisportivo

Lazio-Trapani 3-0 a tavolino per comportamento antisportivo

Roma-Chievo Vr 0-2
Nonostante il buon momento di forma ……..la squadra capitanata da Francesco Totti nulla ha potuto contro un Chievo cinico e spietato che espugna l’Olimpico tra gli applausi dei tifosi avversari.

29° Giornata

Palermo-Genoa 4-2
Siciliani in gran spolvero…….supportati da un tifo incessante del proprio pubblico…….riescono ad avere la meglio di un Genoa sempre ostico e combattivo.Liguri scesi al Renzo Barbera con la precisa volontà di recuperare punti…….giocando la partita a viso aperto…….ne scaturisce un 4 a 2 divertente……che appaga i siciliani……..scontentando di contro i volenterosi Liguri.

Trapani-Juventus 0-0
Pari annunciato tra due squadre che nulla hanno più da chiedere a questo campionato

Atalanta-Lazio 1-2
Laziali corsari in quel di Bergamo…..con una prestazione ordinata che fa ben sperare per il prosieguo del campionato.Padroni di casa in forte regresso rispetto le ultime prestazioni.

Roma-Pescara 0-6
Capolista che espugna l’Olimpico di Roma con una facilità disarmante.Primi della classe che impongono il proprio gioco ad una Roma volenterosa che ha badato a difendersi con ordine……ma che nulla ha potuto contro la corazzata abruzzese.

Torino-Cagliari 1-1
Divisione della posta tra due squadre che hanno deliziato gli spettatori presenti !!Un pareggio divertente con molteplici occasioni da entrambe le parti.Due squadre che si sono affrontate a viso aperto senza nessuna remora……essendo entrambe in una posizione di classifica alquanto tranquilla.

Inter-Milan 4-1
Derby vinto dai padroni di casa dell’Inter.Partita ben gestita quella giocata dai nerazzurri …..apparsi in ottima forma atletica.Rossoneri apparsi smarriti e fuori condizione atletica.

Sampdoria-Empoli 1-4
Prova di forza dei toscani in casa di una Sampdoria apparsa lenta ed impacciata.Toscani che sono sembrati di un altro pianeta……ben organizzati in ogni settore del rettangolo di gioco.Alla fine sono quattro le reti al passivo per i liguri……grazie anche ad alcune incertezze del proprio portiere.

30° Giornata

Pescara-Udinese 0-0
Per il gioco visto in campo(poco),c’è da pensare che le due squadre hanno badato a non farsi del male…..e a nient’altro.

Empoli-Bologna 4-1
Toscani sempre in scia alla coppia di testa(Pescara e Udinese).Sempre padroni del campo contro comunque un’ottimo volenteroso Bologna.

Cagliari-Trapani 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo.

Juventus-Atalanta 0-3
a tavolino per comportamente anti sportivo.

Lazio-Salernitana 2-1
Partita di rilevante importanza per le parti basse della classifica.Laziali meglio disposti in cambio contro una volenterosa Salernitana che di più non ha potuto.

31° Giornata

Roma-Genoa 1-1
Bella partita quella vista all’Olimpico casa Roma.Genoa alla disperata ricerca di punti,per allontanarsi dalle zone calde di bassa classifica…….Roma che invece naviga in acque più tranguille.Padroni di casa che per primi passano in vantaggio…….salvo poi essere reciperati ad un minuto dalla fine.

Salernitana-Juventus 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo.

Trapani-Milan 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo.

Atalanta-Cagliari 0-2
Colpaccio dei sardi in casa bergamasca!!!!Cagliari ordinato e ben disposto in campo…….orobici avulsi e privi di idee …..con il risultato di fare un passo indietro rispetto le ultime apparizioni.

Sampdoria-Udinese 0-8
Ennesima prova di forza dei forti friulani,che si permettono di fare passarella in quel di Marassi in casa di una Samp spavalda.Risultato che si commenta da se.

Chievo Vr-Napoli 5-3
Definirla spettacolare è alquanto riduttivo…………
Partita di cartello della giornata………..
Di fronte due squadre che si sono affrontate a viso aperto senza nessun timore reverenziale.
Partita avvincente che ha visto un susseguirsi di azioni da una parte e dall’altra…..ha avuto la meglio il Chievo apparso più cinico dei forti partenopei risultando anche più preciso sottoporta.Incidente di percorso per i napoletani ……che comunque restano agganciati alle posizioni di vertice.
Ho avuto la fortuna di poter arbitrare questo spettacolare incontro……e devo dire che sono rimasto colpito dalla grinta dei due contendenti oltre che della loro lealtà.
Definirei questa partita……..il miglior spot pubblicitario per questo meraviglioso gioco.

Domenica 19 febbraio 2017 riuniti in quattro per effettuare dei recuperi per chi giovedì prossimo non potrà essere presente.

29° Giornata

Salernitana-Napoli 3-4
Derby campano quello disputato in casa di una Salernitana apparsa in gran spolvero…….
Partita al cardiopalma…..divertente…… salentini che sembravano la controfigura del Real Madrid,partenopei colti di sorpresa da tanta veemenza…..che riescono a capovolgere la partita a pochi minuti dal triplice fischio finale……..facendo valere la loro maggiore esperienza.

31° Giornata

Inter-Empoli 0-2
Partita tra due squadre che occupano piani alti della classifica.
Meneghini che partono ben disposti in campo…….toscani che trovano difficoltà ad applicare il loro proverbiale gioco al volo…….tutto questo fa si che la prima frazione di gioco si chiuda sul risultato di 0a0.Ripresa che vede i toscani partire a spron battuto…….e trovare la via della rete dopo appena quattro minuti dal fischio d’inizio.Inter che sembra accusare il colpo …….sprecando anche qualche occasione sotto la porta avversaria.Toscani che approfittando del momento di smarrimento dei nerazzurri …….mettono a segno la rete della tranquillità….al termine di un’azione corale.Nonostante la rabbiosa reazione dei padroni di casa…..il risultato non cambierà più.Empoli che con questa vittoria balza provvisoriamente in testa alla classifica approfittando del fatto che il Pescara deve recuperare due partite e l’Udinese una.Tifosi empolesi in festa per il momentaneo primato.

Lunedi 20 febbraio 2017. Ebbene si, siamo ancora qui a narrare altre quattro partite disputate ieri sera tante è la voglia di riallineare il campionato il prima possibile.

29° Giornata

Udinese-Fiorentina 13-0
Festa grande alla Dacia Arena…….dove i padroni di casa hanno strapazzato una volenterosa Fiorentina……che nulla ha potuto contro i forti friulani…….fortemente motivati dal fatto che in caso di vittoria avrebbero scavalcato l’Empoli in testa alla classifica……nell’attesa che il Pescara recuperi le sue due partite.Partita senza storia con prima frazione di gioco chiusa già in vantaggio per 8 a 0.

30° Giornata

Fiorentina-Sampdoria 0-5
Calendario poco felice per i viola,che dopo aver fatto visita alla capolista Udinese…….ricevono in casa i forti doriani.Viola ben messi in campo,desiderosi di riscattare la disfatta in terra friulana……ma i buoni propositi durano solo una decina di minuti ……in quanto…..quasi allo scadere del tempo i blucerchiati riescono a piazzare un micidiale uno due…….chiudendo la prima frazione di gioco in vantaggio per due a zero.Ripresa che vede la musica non cambiare…….padroni di casa demoralizzati e blucerchiati padroni del campo.Finale che vede la Sampdoria fissare il risultato per 0 a 5.

Crotone-Inter 0-3
Calabresi vogliosi di fare bella figura tra le mura amiche…….nerazzurri desiderosi di avvicinarsi il più possibile al sestetto di testa.Partita tesa che vede i milanesi comandare il gioco ed i padroni di casa a cercare di limitare i danni.Alla fine la spuntano i meneghini che al triplice fischio finale si impongono con un rotondo 0-3.Padroni di casa che nonostante la sconfitta vengono applauditi dai propri tifosi che hanno apprezzato l’impegno profuso in campo.

Sassuolo-Roma 0-0
Festa grande al Mapei Stadium per l’arrivo della Roma capitanata da Francesco Totti.Emiliani che partono a spron battuto desiderosi di dimostrare di non meritare l’ultima posizione in classifica.In effetti sembra un’altra squadra questo Sassuolo……che riesce ad imbrigliare una Roma sciupona chiudendo la prima frazione di gioco a reti inviolate.Ad inizio ripresa ci si aspetta una reazione romanista……ed invece si continua ad assistere ad un Sassuolo che riesce a contenere i più quotati avversari ……cercando poi di colpire di rimessa.La partita si chiude sul risultato di 0 a 0 con lo stadio in acclamazione verso i propri beniamini.

Giovedì 23 febbraio 2017 presenti in otto per cercare di riallineare il campionato. Assenti Delianik e Pumaurizio.

28° Giornata

Napoli-Palermo 1-0
Partenopei di misura su un’ostica Atalanta che ha dato filo da torcere fino al triplice fischio finale.Partenopei apparsi leggermente appannati.Napoli sempre a ridosso delle prime tre della classe.

30° Giornata

Milan-Torino 1-2
Leggendo la classifica delle due squadre……si pensava ad un risultato scontato…..ed invece ne è venuta fuori una partita divertente che ha deliziato gli spettatori presenti risolta solamente a 40 secondi dal triplice fischio finale……grazie ad un violento tiro del centravanti ospite che piazza la palla nel sette basso alla sinistra del portiere di casa……che alla fine è risultato il migliore in campo.

Napoli-Palermo 6-1
Punteggio dal sapore tennistico quello inflitto dai forti partenopei ad un disorientato Palermo.Partita senza storia …..che permette ai napoletani di restare in scia delle prime tre…..nella speranza di un passo falso dei diretti avversari.

Genoa-Chievo Vr 0-7
Goleada dei forti clivensi in casa di un Genoa che registra un netto peggioramento rispetto le ultime apparizioni……scarsa tenuta mentale e scarsa preparazione fisica quello che i grifoni hanno mostrato in questa gara.Chievo che attraversa un buon momento di forma ..che gli permette di mordere la coda al Napoli che lo precede.

31° Giornata

Palermo-Lazio 1-1
Un tempo per uno…..questa è la sintesi di una buona partita disputata da entrambe le compagini.
Primo tempo di marca rosanero con meritato vantaggio.Ripresa ad appannaggio dei Laziali con meritato pareggio.Entrambe le squadre viaggiano in acque tranquille in classifica.

Torino-Crotone 3-0
Granata in buona forma contro un sempre intraprendente Crotone.Calabresi che nonostante la sconfitta hanno ben figurato…….ma i valori alla lunga sono venuti fuori.Toro che chiude il plotoncino delle squadre di testa al sesto posto in classifica.

Venerdì 24 febbraio 2017 si è scesi in campo per riallineare altre due partite.

28° Giornata
Pescara-Fiorentina 9-0
Abruzzesi in ritardo di due partite scendono in campo tra le mura amiche per recuperare la partita contro i gigliati.Partita che sin dai primi minuti si mette in salita per i volenterosi viola…..Pescara già in vantaggio dopo due minuti……..riuscendo a chiudere la prima frazione di gioco già sul 5 a 0.Ripresa che sembra la fotocopia del primo……..con la differenza che anzicchè realizzare altre 5 reti…..ne vengono realizzate solo altre 4……..al triplice fischio il punteggio finale è di 9 a 0 per i primi della classe.

31° Giornata
Sassuolo-Pescara 1-7
Secondo ed ultimo recupero per i forti abruzzesi in casa di un Sassuolo motivatissimo…….
Mapei Stadium gremito sino all’inverosimile per sostenere i propri beniamini contro la prima in classifica.Ma così come contro la Fiorentina……il Pescara sembra un rullo compressore schiacciando gli emiliani nella propria aria di rigore e chiudendo la prima frazione di gioco già in vantaggio per 0 a 3.Ripresa che sembra essere una copia del primo tempo.Pescara che non molla un metro…..e Sassuolo chiuso nella propria metà campo a difendersi.Partita che si chiude per 1 a 7 a favore dei biancocelesti pescaresi……ed merito del portiere locale se il risultato non assume proporzioni notevoli.
Merita una particolare menzione …….il goal della bandiera realizzato a metà ripresa dal trequartista locale …..che con un’aggancio di rara bellezza controlla e spara sotto la traversa dove il portiere ospite non può arrivare.

Lunedi 27 febbraio 2017 in campo con altri due recuperi.

26° Giornata

Sassuolo-Atalanta 0-3
Nonostante l’ultima posizione occupata in classifica,il Sassuolo riesce sempre a riempire nelle gare casalinghe il Mapei Stadium……talmente è forte la passione dei propri tifosi.
Gara che inizia con le due squadre intente a studiarsi con gli emiliani ben disposti in campo e desiderosi di ben figurare davanti ai propri supporters……..ma i bergamaschi con atteggiamento sornione in una delle tante ripartenze riescono a sbloccare il risultato ……riuscendo anche a raddoppiare due minuti più tardi.Finale prima frazione di gioco Sassuolo 0 Atalanta 2.
Ripresa che vede subito i padroni di casa partire a spron battuto……riuscendo a chiudere gli orobici nella loro metà campo………ma sempre in contropiede i bergamaschi colpiscono per la terza volta fissando definitivamente il risultato per 0 a 3.Applausi alle due compagini da parte dello sportivissimo pubblico emiliano.

28° Giornata

Sassuolo-Palermo 0-2
Secondo turno casalingo consecutivo per i ragazzi del Sassuolo,che ospitano un tranquillo Palermo che naviga a metà classifica.Fischio d’inizio che vede sin dai primi minuti un perfetto equilibrio tra le due squadre con continui capovolgimenti di fronte da una parte e dall’altra…..ma senza riuscire a sbloccare il risultato.Primo tempo che si chiude a reti inviolate .Ripresa che vede il Palermo farsi più intraprendente…….ed a cinque minuti dall’inizio della ripresa riesce a sbloccare il risultato con una discesa del suo terzino destro che al termine di una bella triangolazione con il proprio centravanti…..riesce con un tiro sotto la traversa a sorprendere il portiere locale.Emiliani che sembrano accusare il colpo……ed a un minuto dalla fine si fanno sorprendere per la seconda volta da un’azione personale del centravanti ospite …..che con un forte tiro rasoterra fissa definitivamente il risultato sullo zero a due.

Giovedi 2 marzo 2017

29° Giornata

Chievo-Sassuolo 4-0
Clivensi imbattibili frà le mura amiche.A farne le spese questa volta è stato il Sassuolo fanalino di coda.Partita a senso unico……troppa la differenza tecnica tra le due squadre.

31° Giornata

Bologna-Fiorentina 4-0
Derby dell’Appennino vinto alla grande dai felsinei contro una volenterosa Fiorentina….anche qui partita a senso unico .

32° Giornata

Crotone-Trapani 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo

Juventus-Palermo 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Milan-Atalanta 3-2
Milanesi in gran spolvero…..che impongono la loro legge su una mai doma Atalanta.Partita divertente che ha deliziato il pubblico presente.

Cagliari-Salernitana 5-2
Sardi implacabili al S.Elia….ne fa le spese una Salernitana combattiva che continua purtroppo,a navigare nelle parti basse della classifica.Cagliaritani applauditissimi dal proprio pubblico per lo spettacolo offerto.

Pescara-Sampdoria 2-0
Capolista di scena all’Adriatico contro un’ostica Sampdoria.Abbruzzesi che si impongono con il minimo sforzo…..complice anche la buona prestazione offerta dai doriani.

Udinese-Bologna 3-0
Padroni di casa che ospitano un pericoloso ed ostico Bologna, che all’andata ha strapazzato i friulani per 4 a 2.Udinese subito aggressiva ad inizio partita ……ma che riesce a sbloccare il risultato solo ad un paio di minuti dalla fine della prima frazione di gioco.Ripresa che segue il copione del primo tempo…con i friulani che trovano la rete del raddoppio direttamente da calcio d’angolo con la complicità del portiere ospite.Partita che si chiude con la terza segnatura friulana…..che di fatto chiude la partita con il risultato di 3 a 0 per i padroni di casa.

Lazio-Chievo 0-3
Chievo che sfrutta appieno il suo momentaneo stato di grazia……venendo ad espugnare l’Olimpico sponda Lazio.Netto 0-3 che dimostra il netto divari tecnico-tattico tra le due squadre.

Napoli-Roma 8-0
Che sia un momento poco felice per le squadre della Capitale…….lo si evince dalla disfatta della Roma qui al S.Paolo di Napoli.Partenopei che come un rullo compressore schiacciano Totti e compagni con un mortificante 8 a 0.

Empoli-Torino 3-0
Partita di cartello della della 32° giornata.Toscani che confermano con questo risultato di essere gli unici a restare in scia della coppia di testa Pescara-Udinese.Partita perfetta degli empolesi che battono i granata con un secco 3 a 0.Toro apparso un po’ sotto tono rispetto le ultime apparizioni.

Fiorentina-Inter 1-8
Disfatta all’Artemio Franchi per la povera viola,da parte di un’Inter cinica e spietata.Partita senza storia con i meneghini cecchini infallibili sotto la porta avversaria.

33° Giornata

Salernitana-Milan 1-1
Campani che riescono a fermare un Milan rilanciato dalla vittoria sui bergamaschi.Un brodino d’incoraggiamento per i salentini che con questo punticino riescono a muovere la loro deficitaria classifica.

Roma-Lazio 1-3
Della serie…….non si sà chi stà peggio……il derby della Capitale và ad appannaggio dei più cinici laziali.Roma che ha sicuramente risentito della deblache vissuta in terra napoletana…..ed apparsa fuori forma rispetto ai più vivi, agonisticamente parlando, cugini.

Atalanta-Crotone 1-0
Orobici in ripresa dopo le tre scoppole prese a Milano sponda Milan.Calabresi autori di un’ottima partita,che riescono a mantenere in bilico il risultato sino alla fine.Bergamaschi che riprendono il cammino verso una posizione di classifica più tranquilla..

Bologna-Sampdoria 1-3
Seconda battuta d’arresto consecutiva per il Bologna…..questa volta ad opera di una Samp corsara.Padroni di casa che erano passati in vantaggio……salvo poi smarrirsi e subire una clamorosa rimonta da parte dei doriani……conclusasi sul punteggio di 1 a 3.

Chievo-Juventus 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo.

Trapani-Empoli 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo.

Inter-Udinese 1-2
Friulani scesi a Milano casa Inter con l’esclusivo obiettivo di portare a casa i tre punti.Partita tirata a tratti nervosa……sbloccata grazie ad una punizione dal limite dell’area meneghina.Ottima la prestazione offerta dai nerazzurri che sono riusciti in qualche modo a frenare lo strapotere tecnico dei friulani.Raddoppio dei bianconeri ad inizio ripresa ….e nerazzurri che accorciano le distanze a due minuti dal triplice fischio finale.

Genoa-Pescara 1-10
Abruzzesi padroni assoluti del rettangolo di gioco.Genoa annichilito così come il pubblico di Marassi.Impressionante il ritmo tenuto dal Pescara per tutta la durata dell’incontro.Sull’unico svarione difensivo degli abruzzesi……bravo si rileva il centravanti di casa a farsi trovare pronto …..per siglare la rete della bandiera.Pescara che consolida la sua posizione di vertice…..in attesa di test più impegnativi.

Lunedi 6 marzo 2017 effettuato un recupero del nostro eterno campionato.

33° Giornata

Sassuolo-Napoli 0-4
Partita dal risultato scontato……visto le rispettive posizioni di classifica delle due squadre…..oltre naturalmente un divario tecnico importante.Però dobbiamo sottolineare che rispetto alla partita dell’andata finita per 0-8 ……..i miglioramenti per questo volenteroso Sassuolo ci sono stati…..e non solo perché la partita sia finita con un punteggio dimezzato rispetto all’andata…….ma sul piano del gioco e della tenuta mentale…….emiliani che sono sembrati più combattivi ed ordinati del solito, riuscendo anche a colpire un palo sul finire della prima frazione di gioco.Vero che il Napoli è apparso leggermente sotto tono e alquanto sciupone sotto porta……ma bisogna elogiare l’ottima prestazione degli emiliani.Emiliani che per bocca del loro presidente ,stanno già lavorando per il prossimo campionato……..facendo debuttare nelle partite che rimangono gli elementi più rappresentativi del loro interessante settore giovanile.

Giovedì 09 marzo 2017 eccoci di nuovo riuniti per l’ennesimo appuntamento con il nostro oceanico campionato. Presenti 9 assenti Pumaurizio per turni lavorativi

33° Giornata

Palermo-Cagliari 0-3
Derby delle due isole,rosanero che ospitano alla Favorita i forti sardi.Partita tattica con comando del gioco in mano al Cagliari………sardi che danno l’impressione di poter agevolmente controllare la partita,padroni di casa leziosi e smarriti.Prima frazione di gioco che si chiude con gli ospiti in vantaggio per 0-1.Ripresa che riparte con la stessa musica del primo tempo,con doppio vantaggio da parte del Cagliari,che di fatto chiude la partita sullo 0-3 a proprio favore.Contestazione al Renzo Barbera contro la squadra e la dirigenza.

34° Giornata

Empoli-Atalanta 6-2
Empolesi in versione tennistica contro un’Atalanta irriconoscibile.Toscani troppo forti che fanno passerella davanti il proprio pubblico.

Fiorentina-Trapani 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo.

Napoli-Genoa 6-2
Partenopei che asfaltano un Genoa velleitario,sceso al San Paolo in atteggiamento spregiudicato.Partita senza storia, con partenopei che deliziano i propri tifosi.

Milan-Palermo 1-3
Della serie chi perde in casa vince fuori,i rosanero risultano corsari in quel di San Siro sponda Milan.Partita piacevole e divertente .Siciliani che con questa vittoria rispondono alla grande alle contestazioni ricevute nella partita con il Cagliari.

Cagliari-Chievo 0-4
Colpaccio dei clivensi in casa di un Cagliari che aveva espugnato la Favorita di Palermo.Risultato netto che si commenta da solo.

Crotone-Salernitana 3-1
Calabresi apparsi in gran spolvero,che hanno la meglio su una Salernitana che era scesa allo Scida speranzosa di portare a casa almeno un pari.Crotone autore di una partita perfetta,imperiosamente supportato dai propri tifosi con un tifo incessante.

Pescara-Bologna 4-1
Pescaresi di scena tra le mura amiche.Stadio gremito in ogni ordine di posti.Tifosi festanti coscienti che la propria squadra è molto vicina alla conquista del tricolore,e non vogliono rinunciare a supportare i propri beniamini.Bologna sceso all’Adriatico deciso a giocarsi la partita a viso aperto come nel suo dna.Prima frazione di gioco con i padroni di casa che partono forte prendendo le redini del gioco,partita vivace e combattuta,ma è chiaro che le forze in campo non si equivalgono ed il Pescara chiude il primo tempo in vantaggio per 2 a 0.Ripresa che vede i pescaresi lasciare un po’ di campo ai felsinei,i quali riescono a portarsi sul 2 a 1……..ma i padroni di casa feriti nell’orgoglio, rimettono le cose a posto chiudendo la partita sul 4 a 1.

Juventus-Roma 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Sampdoria-Inter 0-0
Risultato prevedibile tra due squadre che hanno poca da chiedere alla classifica.

Udinese-Torino 2-1
E’ la partita di cartello di questa 34° giornata.Dacia Arena pieno in ogni ordine di posti per l’arrivo di questo Torino che risulta essere alquanto sornione è pericoloso.Padroni di casa che devono vincere assolutamente se vogliono evitare di essere raggiunti da un minaccioso Empoli.Nella prima frazione di gioco,sembra di assistere ad una partita a scacchi con le due squadre attente a studiarsi ma soprattutto a non scoprirsi.Ripresa che inizia con un’uscita a vuoto del portiere ospite,che di fatto spalanca la porta al centravanti locale che di certo non si fa pregare,portando in vantaggio l’Udinese.Neanche passano un paio di minuti e la stessa situazione si ripresenta nell’area friulana,ed anche qui uscita a vuoto del portiere locale e attaccante del Torino che non sbaglia riequilibrando così le sorti dell’incontro.Ma l’Udinese oggi risulta essere in palla,e dopo neanche quattro minuti si riporta in vantaggio al termine di un’azione corale finalizzata al meglio dal suo terzino destro.Dacia Arena in festa anche perché sarà questo il risultato finale.

35° Giornata

Juventus-Sassuolo 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo.

Trapani-Udinese 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo.

Inter-Bologna 1-1
Felsinei saliti a San Siro con l’intento di battere i padroni di casa per poterli avvicinare in classifica essendo i loro diretti inseguitori.Partita tattica,che vede le due squadre ribattersi colpo su colpo.Primo tempo di marca nerazzurra, ripresa di marca rossoblù.Risultato di uno a uno come logica impone.

Roma-Cagliari 1-4
Sonora batosta quella inflitta dal Cagliari in casa di una deludente Roma.Sardi cinici e spietati,giallorossi incapaci di prendere in mano le redini del gioco,risultando anche essere spreconi sotto porta.Sardi che lasciano l’olimpico tra gli applausi dello sportivissimo pubblico romano.

Torino-Sampdoria 2-1
Pronto riscatto del Toro dopo la sconfitta subita ad Udine.A farne le spese una coriacea Sampdoria,salita a Torino con l’intento di fare bottino pieno.Granata ben schierati che non hanno dato scampo ai doriani,che comunque non hanno affatto demeritato vendendo cara la pelle.

Palermo-Crotone 2-2
Due squadre in salute reduci da due vittorie….il Palermo che ha battuto il Milan a Milano e Crotone vittorioso in casa contro la Salernitana.Ne viene fuori un divertente pareggio che delizia gli spettatori del Renzo Barbera.Palermo che recrimina per numerose occasioni sciupate sotto porta.

Genoa-Lazio 2-1
Vittoria inaspettata da parte dei padroni di casa che hanno la meglio su una coriacea Lazio.Punti preziosi per i grifoni che consendono di respingere l’assalto della Fiorentina che rimane cosi a 3 punti.

Napoli-Pescara 0-3
San Paolo pieno sino all’inverosimile per accogliere la capolista Pescara.Partita di cartello della 35° giornata.Padroni di casa speranzosi di poter frenare i forti abruzzesi per poter accorciare la classifica.Ma al fischio d’inizio invece di un Napoli arrembante troviamo un Pescara subito propositivo che acquisisce subito il comando del gioco……..comando del gioco che si trasforma in un’assedio vero è proprio sia nel primo che nel secondo tempo.Tifosi partenopei delusi dall’atteggiamento dei propri beniamini che sembrano totalmente rinunciatari.La partita in effetti la conduce il Pescara dominando per tutto l’incontro e realizzando tre reti di pregevole fattura.Pensiamo che il risultato di questa partita abbia definitivamente tolto qualsiasi speranza agli inseguitori dei forti abruzzesi.Tifosi napoletani delusi che lasciano lo stadio fischiando e contestando i propri beniamini.

Lunedì 13 marzo 2017 eccoci di nuovo qua per recuperare ed anticipare qualche partita.

32° Giornata

Genoa-Sassuolo 0-0
Lotta fra disperati……così può essere definita questa partita,che vede contro il fanalino Sassuolo ed il Genoa ,che occupa la quart’ultima posizione.Pronti via……e gli emiliani ammutoliscono Marassi…..perché centrano in pieno la traversa con un tiro di rara potenza.Genoa che cerca di reagire…..ma a parte la fiammata iniziale degli emiliani,la partita stagna a centrocampo,senza che ne l’una ne l’altra squadra risultino essere pericolose.Ripresa che vede lo stesso tema della prima frazione di gioco,con le squadre statiche ed incapaci di trovare la via della rete.La logica insegna che la partita si chiuda a reti inviolate.Incontro noioso che porta gli spettatori presenti negli spalti a fischiare sonoramente i 22 presenti in campo.

34° Giornata

Lazio-Sassuolo 4-0
Padroni di casa che ospitano gli emiliani ultimi in classifica…….e desiderosi di regalare al proprio pubblico un gradevole spettacolo.E in effetti risulta essere cosi. Laziali che impongono il proprio gioco riuscendo a chiudere già la prima frazione di gioco sul 2 a 0.Ripresa che vede una timida reazione emiliana……ma i laziali dopo un paio di minuti riprendono il comando del gioco….riuscendo a piazzare un altro uno due…..fissando in maniera definitiva il punteggio sul 4 a 0.
Olimpico in festa……..e Sassuolo ancora una volta sconfitto.

35° Giornata

Salernitana-Empoli 1-7
Salentini vogliosi di ben figurare davanti il proprio pubblico contro un lanciatissimo Empoli che bracca l’Udinese per la seconda posizione.Ma i buoni propositi dei padroni di casa sono subito andati in soffitta,in quanto i toscani con il loro gioco veloce dopo un paio di minuti sono già in vantaggio per due a zero.Salentini che cercano di reagire allo strapotere empolese…..ma i valori in campo sono assai diversi.Infatti si và al riposo con il risultato di 0-4.Ripresa che si apre con una fiammata dei padroni di casa,che con un tiro direttamente dalla bandierina riescono a sorprendere il portiere ospite,accorciando così di fatto le distanze.Ma questa prodezza resta una goccia nell’oceano,in quanto i toscani punzecchiati nell’orgoglio……riescono a segnare altre tre reti di ottima fattura,chiudendo di fatto l’incontro per 1 a 7.

Atalanta-Fiorentina 4-0
Orobici in un buon momento di forma,Fiorentina penultima in classifica.Partita che ha poco da raccontare,in quanto i bergamaschi già dopo 5 minuti sono in vantaggio per 2 a 0.Viola incapaci di reagire limitandosi a contenere i danni.Prima frazione di gioco che si chiude con il doppio vantaggio dei nerazzurri.Ripresa che sembra la fotocopia del primo….in quanto gli orobici riescono ad andare in rete per altre due volte……chiudendo di fatto l’incontro per 4 a 0.Viola non pervenuti.

36° Giornata (anticipo)

Empoli-Palermo 2-1
Toscani che affrontano un Palermo discontinuo dinanzi il proprio pubblico,dopo l’ eclatante vittoria in quel di Salerno per 1 a 7.Partita non facile quella che l’Empoli gioca con i rosanero…..che danno del filo da torcere ai toscani ……riuscendo ad imbrigliare il loro centrocampo.Primo tempo teso e contratto che si chiude con un goal annullato ai rosanero per fuorigioco….e toscani in vantaggio per uno a zero al termine di una corale azione al volo……marchio di fabbrica degli empolesi.Secondo tempo che vede il Palermo continuare a premere gli empolesi nella propria metà campo….ma senza riuscire ad arrivare al tiro……Empoli che invece in una ripartenza…riesce a trovare una prateria nella fascia destra…….riuscendo a trafiggere il portiere ospite.Palermo che a questo punto non avendo più nulla da perdere……assedia l’area empolese….ed a 2 minuti dal termine riesce ad accorciare le distanze……mettendo paura alla tifoseria locale.Ma il risultato non cambierà più …….ed i tifosi locali possono festeggiare insieme ai propri beniamini …..il sorpasso all’Udinese(che ha una partita in meno),conquistando momentaneamente la seconda posizione in classifica.

Giovedì 16 marzo 2017 come di consueto riuniti in 9 su 10 per disputare un’altra tornata del nostro oceanico campionato.

35° Giornata

Chievo-Milan 5-1
Milan ospite di un Chievo assetato di punti ….necessari per tenere la scia del Napoli….
Il divario tecnico tattico tra le due compagini è notevole…..ma i meneghini attraversano un buon momento di forma e non tutto sembra già scritto.Invece pronti via ed il Chievo nei primi cinque minuti conduce già per 1 a 0.Subito padroni del campo i clivensi giocano con una ferocia inaudita…..desiderosi di ben figurare davanti il proprio pubblico.Partita che si mette male per i rossoneri che al triplice fischio finale soccombono per 5 a 1.Chievo da applausi che rimane incollato alla scia del Napoli.

36° Giornata

Trapani-Sampdoria 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo.

Juventus-Genoa 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo.

Bologna-Torino 0-3
Toro corsaro al Dall’Ara di Bologna.Granata in ottima forma che hanno la meglio su un buon Bologna…..risultato un pò eccessivo per quello visto in campo……ma tutto sommato meritato.

Crotone-Chievo 1-5
Con lo stesso risultato con cui ha battuto il Milan,il Chievo espugna lo Scida di Crotone.Clivensi micidiali,sempre con il comando del gioco in mano……infliggono anche ai calabresi una sonora sconfitta.Napoli che deve seriamente temere questo Chievo.

Udinese-Atalanta 6-0
Friulani in splendida forma……a farne le spese un’ottima Atalanta che non si aspettava di prendere un punteggio tennistico al Dacia Arena.Friulani che inseguono il Pescara capolista a tre punti di distanza.

Pescara-Inter 10-1
Pescara che risponde ai suoi inseguitori con un eclatante e monumentale 10 a 1 contro un’Inter apparsa subito svogliata ed abulica dal gioco.Nerazzurri non pervenuti….e stadio Adriatico in festa per questa scorpacciata di reti.Abbruzzesi ad un passo dal titolo.

Milan-Roma 0-4
Roma che espugna San Siro sponda Milan.Rossoneri ancora storditi dalla manita presa a Verona…..
Roma che gioca una sontuosa partita sotto la regia di un Totti immortale.

Lazio-Napoli 1-4
Padroni di casa desiderosi di sgambettare un lanciatissimo Napoli che deve assolutamente vincere…..se vuole mantenere le distanze da un agguerrito Chievo.Ma la differenza in campo è notevole…..ed i partenopei s’impongono con un pesante 1 a 4.

37° Giornata

Trapani-Bologna 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Napoli-Juventus 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo

Genoa-Cagliari 2-4
Partita divertente quella vista a Marassi sponda Genoa.Padroni di casa desiderosi di ben figurare davanti i propri tifosi…..ma sardi più esperti e cinici che disputano una partita sorniona portando a casa bottino pieno.

Roma-Crotone 0-0
Pareggio annunciato tra due squadre collocate a centro classifica…..che nulla hanno più da chiedere a questo campionato.

Atalanta-Sampdoria 2-0
Orobici in ottima forma,Samp apparsa svogliata ed avulsa dal gioco.Con un goal per tempo i bergamaschi ottengono i tre punti pesanti per una classifica più tranquilla.

Torino-Inter 3-0
Seconda trasferta consecutiva per l’Inter e seconda batosta consecutiva.Aria di crisi in casa nerazzurra……apparsi ancora una volta indolenti e fuori dagli schemi.Toro che s’impone con un rotondo 3 a 0 disputando una partita quasi perfetta.

Chievo-Empoli 2-1
E’ la partita di cartello della 37° giornata.Clivensi in stato di grazia ed Empoli in ottima forma….le premesse per un grande spettacolo ci sono tutte.Ne viene fuori una partita ad alta tensione,combattutta e tutto sommato divertente……la spuntano i clivensi di misura…..che hanno molto da rammaricarsi per i punti persi ad minchiam nel girone d’andata…….perchè secondo noi a quest’ora potevano ritrovarsi a lottare alla pari con la coppia di testa Pescara ed Udinese.

Lazio-Pescara 1-7
Pronti via….ed ecco la sorpresa …..padroni di casa in vantaggio!!!Stadio che esplode letteralmente.Ma neanche il tempo di rimettere la palla a centro…..e i pescaresi trovano subito la rete del pareggio.Da qui in poi è solo un crescendo del Pescara…….impressionante la reazione dei bianco celesti che demoliscono gli avversari chiudendo l’incontro per 1 a 7.Che dire….Pescara vicinissimo alla conquista del titolo.

Salernitana-Udinese 1-11
Salentini desiderosi di offrire una buona prestazione ai propri tifosi contro la corazzata friulana.Ma tra la teoria e la pratica vi è un’abisso.Padroni di casa letteralmente asfaltati già alla fine della prima frazione di gioco con il punteggio di 0 a 7!!!!Ripresa che vede un pò calare i bianconeri del friuli….permettendo ai padroni di casa di segnare la rete della bandiera……ma nello stesso tempo di arrotondare ad undici le reti a proprio favore!!!Prestazione questa…..che dimostra come sia meritata la seconda posizione occupata dai friulani in classifica.

Lunedi 20 marzo 2017 di nuovo riuniti per recuperare ed anticipare alcune partite per poter conciliare meglio gli impegni lavorativi.

37° Giornata

Sassuolo-Milan 2-4
Partita ricca di reti e molto divertente.Pronti via e dopo cinque minuti il Milan conduce per 0 a 2.Due reti di ottima fattura in special modo la seconda al termine di un’azione al volo.Padroni di casa storditi ma combattivi.Prima riescono ad accorciare le distanze con una rasoiata dal limite per poi andare a pareggiare allo scadere della prima frazione di gioco con un tiro angolato alla destra del portiere ospite.Ripresa che continua a regalare emozioni……ma mentre gli emiliani si dimostrano sciuponi sotto porta…..i rossoneri piazzano un micidiale uno due che di fatto chiude la partita sul punteggio di 2 a 4.Applausi ad entrambe le compagini per lo spettacolo offerto.

38° Giornata

Crotone-Sassuolo 1-0
Emiliani di scena allo “Scida” di Crotone.Partita carica di tensione con continui capovolgimenti di fronte da una parte e dall’altra.Padroni di casa che hanno il merito di sbloccare il risultato quasi allo scadere del primo tempo con un’azione personale del proprio centravanti.Ripresa che vede il Sassuolo tentare ripetutamente la via del pareggio……ma con scarsi risultati.Risultato che non cambierà più ……con padroni di casa in festa per i tre punti ottenuti.

39° Giornata

Roma-Fiorentina 2-0
Con una rete per tempo,Totti e compagni riescono a regolare una sgorbutica Fiorentina.Viola che non hanno affatto demeritato al cospetto dei più quotati avversari.Roma cinica che ha saputo sfruttare le uniche due occasioni che le se sono presentate.

Giovedi 23 marzo 2017 riuniti al completo per le battute finali di questo mega campionato.

33° Giornata

Torino-Fiorentina 3-2
Granata di misura contro una ostica Fiorentina che conferma i progressi mostrati nelle partite precedenti.La società gigliata sta gettando delle buone basi per la prossima stagione.

36° Giornata

Fiorentina-Salernitana 1-1
Partita tra due squadre in lotta per evitare il penultimo posto in classifica.Salentini saliti al Franchi convinti di portare via almeno un punto……cosa che alla fine gli riesce…….nonostante l’ottima prova dei gigliati che confermano ancora una volta i progressi messi in evidenza nelle partite precedenti.

37° Giornata

Palermo-Fiorentina 3-2
Viola spavaldi in casa di un Palermo invece apparso timoroso.Padroni di casa che la spuntano sul filo di lana……con i gigliati che dall’etichetta di squadra materasso sono passati a essere una squadra che se la gioca con tutti……o quasi.Complimenti alla dirigenza viola per la nuova impronta che sono riusciti a dare alla squadra.Palermo da rivedere l’impianto difensivo.

38° Giornata

Sampdoria-Salernitana 2-0
Partita contratta quella vista a Marassi sponda blucerchiata.Salentini autori di un’ottimo primo tempo che li ha visti capitolare a 10 secondi dalla fine della prima frazione di gioco.Doria che ottiene il massimo risultato con il minimo sforzo segnando un goal per tempo.

Cagliari-Napoli 0-2
Su un campo al limite della praticabilità….i forti partenopei riescono ad espugnare il Sant’Elia.Partita su cui pesano delle contestazioni su alcune decisioni arbitrali.Partita combattutadove l’esperienza dei napoletani ha prevalso sulla volontà dei sardi.

Udinese-Palermo 6-2
Friulani che strapazzano con un punteggio tennistico un Palermo salito al Dacia Arena con scarse motivazioni.Padroni di casa padroni del campo……ospiti a tratti propositivi autori di due reti di ottima fattura.Udinese sempre a tre punti dalla capolista Pescara.

Pescara-Torino 4-1
Abruzzesi in festa davanti al pubblico amico.Partita già chiusa alla fine del primo tempo sul punteggio di 4 a 0.Ripresa con un Torino più propositivo che riesce a realizzare la rete della bandiera tra l’altro di ottima fattura.Pescara sempre più convincente acclamato dai propri tifosi.

Bologna-Atalanta 0-1
Bergamaschi corsari in quel di Bologna……..importante vittoria contro i lanciatissimi emiliani.Orobici che potrebbero poter occupare una posizione più alta in classifica …..se non fosse per la loro mancanza di continuità.Passo falso casalingo per l’ottimo Bologna.

Empoli-Roma 10-1
Tornado Empoli su una Roma irriconoscibile.Toscani implacabili che non perdonano nulla ai malcapitati giallorossi.Empoli che rafforza la sua terza posizione in classifica.

Inter-Trapani 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo

Juventus-Lazio 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Fiorentina-Chievo 0-3
Piccolo passo indietro sul piano del gioco dei viola contro i forti clivensi.I quali rimangono in corsa per la quarta piazza a ridosso del Napoli.

39° Giornata

Trapani-Torino 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Juventus-Pescara 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Lazio-Cagliari 3-2
Colpaccio Lazio sulla pelle di un Cagliari alla seconda sconfitta consecutiva.Partita perfetta dei Laziali che riescono ad imbrigliare il centrocampo dei sardi ….bloccando di fatto il fulcro del gioco degli isolani.Partita divertente che ha deliziato il pubblico presente.

Genoa-Crotone 4-1
Liguri autori di una partita magistrale.Calabresi schiantati da un Genoa sceso in campo con gli occhi della tigre.Marassi in piedi ad applaudire la bellissima performance dei propri beniamini.

Napoli-Milan 3-1
Un Milan propositivo quello visto al San Paolo.Ma padroni di casa implacabili…..Partita di non facile lettura che i partenopei risolvono nella ripresa grazie alle giocate dei suoi fuoriclasse.

Atalanta-Inter 2-3
Spettacolare altalena di emozioni quelle vissute al Fratelli d’Italia …….bellissima partita ricca di capovolgimenti di fronte…..che ha visto prevalere l’esperienza dei più blasonati milanesi.Pubblico in piedi ad applaudire entrambe le squadre.

Chievo Vr-Udinese 2-4
Passo falso dei clivensi contro una magnifica Udinese.Friulani in grandissima forma che impongono il loro gioco in casa di una fortissima concorrente.Udinese che con questa vittoria sembra chiudere le residue speranze per la seconda posizione in classifica.Chievo deludente ben al di sotto delle sue effettive potenzialità.

Martedì 28 marzo 2017 si sono effettuate due partite del nostro campionato……un recupero ed un’anticipo…..

39° Giornata

Sassuolo-Empoli 1-5
Emiliani che provengono da buone prestazioni sul piano del gioco….un pò meno sul piano dei risultati……toscani che marciano a 1000 per mantenere la terza posizione alle spalle della coppia di testa Pescara e Udinese.Sassuolo che parte benissimo……riuscendo a contenere l’assalto della corazzata empolese…….grazie anche ai numerosi miracoli del suo portiere.Corazzata toscana che comunque riesce a sbloccare il risultato grazie ad una solita azione volante finalizzata dal suo centravanti………ma ad un paio di secondi dalla fine della prima frazione di gioco…..inaspettatamente gli emiliani raggiungono il pari …..approfittando di un buco lasciato dalla difesa toscana.Feriti nell’orgoglio……i toscani affrontano la ripresa con un’altro piglio……di fatto non lasciando scampo alle speranze emiliane,chiudendo la partita con il risultato finale di 1 a 5.

41° Giornata

Sassuolo-Udinese 0-7
Della serie corazzata che và ……corazzata che viene…..il Sassuolo ospita la corazzata friulana……giocando in casa la seconda partita consecutiva.
Ma stavolta ….a differenza della partita con l’Empoli…..le cose si mettono subito maluccio per i padroni di casa….nonostante i ripetuti miracoli del proprio portiere.Friulani subito padroni del campo……che riescono a chiudere la prima frazione di gioco già con quattro reti di vantaggio a zero.
Ripresa che vede mantenere lo stesso copione del primo tempo……che vede l’Udinese chiudere la partita con il risultato di 0 a 7.

Giovedì 30 marzo 2017 della serie “non ci crede nessuno” eccoci invece qua riuniti al gran completo per il penultimo appuntamento(si avete capito bene….penultimo appuntamento)del nostro infinito campionato.

36° Giornata

Cagliari-Sassuolo 1-0
Isolani di misura…..su un sempre sorprendente Sassuolo.Emiliani che disputano una partita accorta sopratutto a centrocampo.Sardi che trovano la via della rete ….grazie ad una prodezza del proprio centravanti.Cagliari che con questa vittoria consolida la sua ottima posizione in classifica.

38° Giornata

Milan-Genoa 2-1
Padroni di casa di misura sui grifoni……autori di un’ottima partita di contenimento.Ma i rossoneri oggi erano ben messi in campo…..attuando un pressing asfissiante che ha creato non poche difficoltà al centrocampo genoano.Vittoria meritata che mette i milanesi al riparo da possibili colpi di scena al centro della classifica.

39° Giornata

Palermo-Sampdoria 2-3
Favorita espugnata dai forti doriani,al termine di una emozionante partita ricca di colpi di scena.Continui capovolgimenti di fronte,occasioni sprecate da entrambe le parti…..doriani che la spuntano di misura……portando a casa tre punti pesantissimi.

40° Giornata

Pescara-Trapani 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo

Torino-Atalanta 2-1
Granata implacabili tra le mura amiche.Orobici volenterosi……ma Toro oggi in grande spolvero…..che riesce di misura a vincere la partita.Atalanta che resta comunque una mina vagante per tutti.

Bologna-Palermo 2-0
Felsinei che infliggono la seconda sconfitta consecutiva ad un Palermo che aveva perso in casa contro la Sampdoria.Rosanero avulsi dal gioco…..apparsi completamente fuori condizione.Bologna attento e cinico sotto porta…..che vince la partita con il classico dei risultati.

Cagliari-Juventus 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo.

Sampdoria-Chievo Vr 1-3
Marassi esaurito….per l’arrivo dei forti clivensi.Partita che si mette subito bene per i padroni di casa che passano in vantaggio grazie ad un’infortunio del portiere ospite.Chievo che non si scoraggia ed incomincia a pressare alto….creando seri problemi al centrocampo doriano……ed è da un rinvio errato dei doriani disturbati da questo pressing asfissiante…..che scaturisce l’azione del pareggio con una bella azione corale finalizzata dal dieci ospite.Partita che cambia completamente……doriani incapaci di reagire e clivensi a macinare gioco……riuscendo a raddoppiare a pochi secondi dalla fine della prima frazione di gioco.Ripresa che vede i veronesi continuare a dominare il gioco……riuscendo a mettere il terzo ed ultimo sigillo sul risultato finale.Marassi in piedi ad applaudire entrambe le squadre per il gradevole spettacolo offerto.

Udinese-Roma 6-0
Friulani in passerella difronte al proprio pubblico.Partita che inizia a spron battutto senza che i giallorossi posssano minimamente controbattere…..in pratica si gioca ad una sola porta…..ed il parziale primo tempo è piuttosto pesante per Totti e compagni…..5 a 0.Ripresa che vede i friulani amministrare la partita…..segnando un’altra rete e fissando il risultato finale sul 6 a 0

Fiorentina-Sassuolo 0-0
Risultato scontato tra due squadre timorose di farsi del male.

Empoli-Genoa 5-0
Manita dei toscani ai liguri genoani.Partita senza storia dominata dal primo all’ultimo minuto dai forti empolesi.

Crotone-Napoli 1-8
Partenopei d’assalto quelli visti allo Scida di Crotone.Pubblico scioccato dalla prestazione sontuosa dei partenopei che hanno letteralmente asfaltato i poveri calabresi.

Milan-Lazio 0-0
Non poteva esserci altro risultato tra due squadre alloggiate al centro classifica senza nessuna preoccupazione.Partita noiosa e priva di emozioni.

41° Giornata

Juventus-Milan 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Napoli-Empoli 0-0
Ha prevalso la tesi ……”non facciamoci del male e muoviamo la classifica”…….partita contratta con tensione alle stelle.

Lazio-Crotone 2-2
Partita divertente e ricca di emozioni quella vista all’Olimpico casa Lazio.Due squadre in salute che hanno deliziato il pubblico presente.Incontro che ha visto le due squadre darsele di santa ragione nella massima lealta e correttezza……..applausi ad entrambe le compagini.

Genoa-Fiorentina 2-1
Genoani che riscattano l’orrenda prestazione fatta vedere contro l’Empoli.Liguri che hanno battuto una coriacea Fiorentina……che ha venduto cara la propria pelle.

Roma-Sampdoria 1-5
Non è sicuramente un bel momento per Totti e compagni….dopo i 6 goal presi ad Udine……eccone prenderne 5 in casa per opera di una Sampdoria sorniona e cinica.Tifosi giallorossi che hanno duramente contestato la squadra e la dirigenza…….creando non pochi disordini nei dintorni dell’Olimpico.

Chievo-Bologna 1-0
Massimo risultato con il minimo sforzo per la corazzata Chievo.Clivensi sciuponi contro un Bologna tosto e ben messo in campo ed anche sfortunato che ha mancato un’occasione per pareggiare a 10 secondi dal fischio finale.

Palermo-Inter 1-5
Terra di conquista….sembra diventata la Favorita……anche l’Inter sbanca il Renzo Barbera con una facilità disarmante.Padroni di casa avulsi,incapaci di reagire ,milanesi cinici e spietati sotto porta…..tifosi locali inferociti che contestano alla dirigenza l’incapacità di allestire una rosa competitiva.

Atalanta-Trapani 3-0
a tavolino per comportamento antisportivo.

Salernitana-Torino 0-1
Torino corsaro in quel di Salerno……contro una Salernitana che ha venduto cara la pelle……lottando su ogni pallone.Granata che portano a casa tre punti importanti per consolidare la sesta posizione in classifica occupata in solitaria.

Cagliari-Pescara 0-8
Padroni di casa non pervenuti qui al Sant’Elia…..completamente in balia della corazzata abruzzese dal primo all’ultimo minuto.Pescara autore di una prestazione maiuscola come testimonia il pesante passivo rifilato ai sardi.Sardi che hanno provato a fermare i forti pescaresi ma con scarsissimi risultati.Pescara che si appresta a chiudere il suo sontuoso campionato come meglio non potrebbe.
Applausi a scena aperta dallo sportivissimo pubblico sardo ai vincitori di questo campionato.

Giovedi 6 aprile 2017 della serie “datemi un pizzico perchè non ci posso credere” siamo arrivati all’ultimo appuntamento del nostro infinito campionato !!! Tutti presenti anche perchè alla fine delle partite ci aspettava una mega “arrostuta” con torta a tema a seguire per festeggiare sia la fine del campionato e sia il compleanno del sottoscritto!!!

39° Giornata

Salernitana-Bologna 2-3
Felsinei corsari in quel di Salerno……in casa di una Salernitana sempre assetata di punti.Ne viene fuori una partita combattuta e nello stesso tempo divertente……che il Bologna fà sua grazie alla maggior esperienza fin qui dimostrata.

40° Giornata

Inter-Salernitana 5-2
Padroni di casa vittoriosi su una Salernitana mai doma…..che ha cercato sempre di controbattere colpo su colpo…..ma i nerazzurri in casa difficilmente perdono colpi…ed è così anche questa volta….infatti il risultato finale risulta essere pesante per i volenterosi salentini.

42° Giornata

Trapani-Salernitana 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Crotone-Juventus 0-3
a tavolino per comportamento antisportivo

Milan-Cagliari 0-2
Colpaccio dei sardi in casa di un Milan ……che ancora una volta risulta essere di una discontinuità impressionante.Ospiti che con il loro gioco di rimessa sono riusciti ad imbrigliare il gioco rossonero.Cagliari che con una rete per tempo regola i padroni di casa……chiudendo in bellezza il proprio campionato.

Empoli-Lazio 10-2
Grande festa al Castellani di Empoli…….padroni di casa che chiudono il loro campionato con una roboante vittoria contro una Lazio che ha salvato la faccia con le due reti segnate nella ripresa.
Padroni di casa che hanno letteralmente asfaltato….gli avversari…….chiudendo il campionato al terzo posto asssoluto.

Fiorentina-Napoli 0-10
Padroni di casa che chiudono il loro campionato con una pesantissima sconfitta ad opera di un Napoli stratosferico……..che chiude il proprio campionato al 4 posto assoluto.Fiorentina che invece chiude il campionato al penultimo posto…….davanti al fanalino Sassuolo.

Sampdoria-Sassuolo 4-0
Doriani in gran spolvero contro il fanalino Sassuolo.Due reti per tempo e pratica Sassuolo archiviata.Doriani che chiudono all’ottavo posto il loro campionato.Emiliani fanalino di coda di questo torneo.

Bologna-Roma 3-2
Anche qui a Bologna grande festa per i padroni di casa che chiudono il torneo con una vittoria il loro campionato contro una Roma sempre combattiva e mai doma.Romani che si assestano al 15° posto finale mentre i felsinei chiudono con un’onorevole nono posto……

Inter-Chievo Vr 0-3
E’ la partita di cartello di quest’ultima giornata.La spunta il Chievo……..che espugna San Siro con un rotondo 0-3……..impartendo una severa lezione di gioco ai malcapitati neroazzurri.Chievo che consolida il suo 5° posto in solitario risultando anche la miglior difesa del campionato con soli 26 reti subite.Nerazzurri che chiudono il loro torneo al 7° posto assoluto ……che tutto sommato risulta essere un buon risultato.

Torino-Palermo 3-1
Chiusura in bellezza anche per il Torino…..che ha la meglio su un Palermo alquanto svogliato e discontinuo.Granata che hanno disputato un campionato tutto sommato tranquillo…..chiudendo al 6° posto assoluto.Rosanero che sono risultati alquanto altalenanti in questo torneo chiudendo alla fine al 12° posto.

Udinese-Genoa 11-1
Festa grande …..sotto tutti gli aspetti,quella vissuta alla Dacia Arena…….
Friulani che chiudono il loro strepitoso campionato al 2° posto assoluto ,risultando essere anche la 2° miglior difesa del torneo con soli 28 reti subiti e risultando essere anche il 2° miglior attacco del torneo con 220 reti realizzate alle spalle dei marziani del Pescara.Partita senza storia,dominata dall’inizio alla fine dai bianconeri friulani…….merita una segnalazione per la sua bellezza …..la rete della bandiera realizzata a 10 secondi dalla fine da parte della compagine ligure.

Pescara-Atalanta 6-1

Anche i vincitori del campionato ………chiudono tra le mura amiche questo torneo.Abbruzzesi che chiudono la pratica Atalanta con un punteggio tennistico 6 a 1…….dominio assoluto per tutta la partita.Pescara che può vantare anche il miglior attacco con ben 223 reti realizzate e la terza miglior difesa alla pari con il Torino.Orobici che invece chiudono all’undicesima posizione……ben al di sotto delle proprie aspettative.Un Pescara che è stato solamente insidiato dai friulani dell’Udinese……che è riuscito a distaccare di ben 10 punti l’Empoli e di 11 il Napoli…….

Ringraziamo tutti coloro che in qualche maniera hanno manifestato interesse verso il nostro campionato…….e passo la penna al nostro direttore di testata…….che ci delizierà con la classifica finale condita dai suoi commenti pungenti……oltre ad offrirci un’adeguato reportage sulla nostra festicciola di fine campionato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *